Diego Armando Maradona operato al cervello

Sottoposto a dei controlli medici, l'ex fuoriclasse ha scoperto di avere un'ematoma subdurale

Diego Armando Maradona è stato operato con successo al cervello, hanno fatto sapere i medici citati dalla Afp.

“Siamo riusciti a rimuovere il coagulo di sangue. Diego ha affrontato bene l’operazione”, ha detto il dottor Leopoldo Luque presso la sua clinica privata di Buenos Aires. “È sotto controllo. C’è un po’ di drenaggio. Rimarrà sotto osservazione”, ha aggiunto Luque.

Maradona, 60 anni, lunedì era stato ricoverato in un ospedale di La Plata – dove allena la squadra del Gimnasia – dopo essere caduto: dai controlli i medici avevano scoperto un ematoma subdurale. Sarebbe, hanno precisato dal’entourage della famiglia dell’ex fuoriclasse, conseguenza di un trauma cranico.

Nessun Articolo da visualizzare