Downton Abbey 2, Hugh Bonneville conferma l’intenzione di fare un nuovo film

L'interprete di Robert Crawley ha confermato che ci sono tutte le intenzioni per realizzare un secondo film.

Fan di Downton Abbey, una bella notizia. L’attore Hugh Bonneville ha confermato che ci sono buone probabilità di realizzare un secondo film di Downton Abbey, dopo il successo ottenuto dal primo nel 2019.

Il progetto, dice Bonneville, potrebbe partire non appena la pandemia sarà tenuta sotto controllo, coadiuvati dall’assunzione del vaccino. L’attore fa parte da giorni della squadra di volontari che accolgono le persone nei centri per le vaccinazioni contro il Coronavirus, e ha già avuto la prima dose.

“Se tutti coloro a cui viene offerto il vaccino, fanno il vaccino, possiamo fare un film. Faremo un film” – ha detto l’interprete di Robert Crawley durante un’intervista all’interno di una trasmissione di BBC Radio 2. -“I pianeti stanno cominciando ad allinearsi, ma esiste ancora una cosa chiamata Coronavirus che circola e fa danni. Finché la situazione non sarà sotto controllo in maniera ragionevole, non riusciremo a essere ben organizzati (…). Comunque c’è sicuramente l’intenzione di fare il film. Adoreremmo farlo, vogliamo disperatamente farlo, e credo che far uscire un film gradevole come il primo potrebbe davvero portare gioia alle persone all’indomani di questo caos che abbiamo attraversato”.

Il successo di Downton Abbey

Bonnevile, 57 anni, ha interpretato Lord Grantham nell’acclamata serie d’epoca inglese ideata da Julian Fellowes per sei stagioni, dal 2010 al 2015, per poi rindossarne i panni nella pellicola del 2019. Un vero e proprio regalo ai fan, che hanno potuto riviere le vicende della famiglia Crawley e, ovviamente, della loro efficiente servitù.

Questa la sinossi del primo adattamento sul grande schermo:

1927. Una lettera con le insegne reali viene recapitata a Downton Abbey. Re Giorgio V, la Regina e il loro seguito reale verranno in visita nello Yorkshire e si tratterranno nella dimora dei Grantham per un giorno e una notte. I preparativi fervono e la servitù della casa è chiamata a fare il meglio. Persino il maggiordomo Carson, felicemente in pensione, viene richiamato in servizio. Rivalità vecchie e nuove, amori e trame politiche: tutti gli abitanti di Downton Abbey si troveranno coinvolti nel vortice causato dalla visita reale, con il suo rigoroso cerimoniale. Solo Lady Violet saprà mantenere la calma e lo spirito indomito che la contraddistinguono.

Nessun Articolo da visualizzare