È morto il regista americano Monte Hellman

Aveva 91 ed era stato produttore del film "Le Iene"

È scomparso a 91 anni il regista americano Monte Hellman: una settimana fa era caduto nella sua casa in California. Definito dalla critica un anticonformista e famoso per film come Two-lane blacktopThe shooting e Road to nowhere, è morto all’Eisenhower Medical Center di Palm Desert, in California, dove era ricoverato.A dare la notizia del decesso è stata la figlia Melissa Hellman, anche essa produttrice. Nel 2010 Hellman aveva ricevuto un Leone d’oro speciale alla Mostra del Cinema di Venezia, un premio «per l’insieme dell’opera», voluto proprio da Tarantino che era presidente di giuria. Il regista è stato produttore esecutivo per il film Le iene, del 1992.

Negli anni 60 fondò la Proteus Film con Jack Nicholson e con lo stesso gira due film western low cost e realizza due horror nelle Filippine. Nel 1966 dirige quello che è considerato il suo film più famoso La sparatoria interpretato da Warren Oates, Will Hutchins, Millie Perkins e dal co-produttore Nicholson. Nel 1971 dirige Strada a doppia corsia con James Taylor, Warren Oates e Dennis Wilson dei Beach Boys. Con Oates girerà anche Cockfighter. Nel 1978 è la volta di Amore, piombo e furore (China 9, Liberty 37), girato in Spagna e in Italia.

Monte Hellman Dies: 'Two-Lane Blacktop' Director Was 91 - Variety

 

Nessun Articolo da visualizzare