CIAK BIZZARRO! GHOSTBUSTERS

DI MARCELLO GAROFALO

Ghostbusters-Acchiappafantasmi festeggia il suo trentennale e anche in Italia, grazie a Nexo Distribuzione, ritorna nelle sale cinematografiche (per soli due giorni, il 18 e 19 novembre) in una versione restaurata e rimasterizzata in 4 k.  Secondo l’American Film Institute, la pellicola diretta da Ivan Reitman è meritevole di figurare nella lista (al ventottesimo posto) delle migliori cento commedie americane di sempre. E in effetti il suo mix di commedia brillante, film d’azione e horror (con colonna sonora travolgente) a tutt’oggi risulta ancora freschissimo: neanche il “sequel”  del 1989 (Ghostbusters II) diretto dallo stesso Reitman, con lo stesso affiatato cast, riuscì a replicarlo.

Nella “bizzarra” foto di scena che vi mostriamo c’è Sigourney Weaver alle prese con le braccia multiple del demone Zuul, il “Guardia di Porta”. Il “concept” originale del film deriva dalla passione di Dan Aykroyd per i fenomeni paranormali: inizialmente erano previsti come protagonisti, accanto ad Aykroyd, John Belushi, Eddie Murphy e John Candy. Forse non molti sanno che il film prende anche spunto da un cortometraggio animato di Walt Disney del 1937 “Lonesome Ghosts” con Topolino, Pippo e Paperino titolari di un’agenzia di “Acchiappafantasmi” e alle prese con un quartetto di spettri burloni in una casa infestata.

Sono innumerevoli le battute stracult di “Ghostbusters” e tra queste ci piace ricordare la seguente:

Dana (Sigourney Weaver), posseduta da Zuul: “Vuoi tu questo corpo?”
Peter (Bill Murray): “E’ una domanda trabocchetto?”

Si vocifera che un terzo capitolo sia ai nastri di partenza per la regia di Paul Feig (Le amiche della sposa) e con un cast – tra Aykroyd e Murray – quasi tutto al femminile.

CBIZ-IMAGES-72-Ghostbusters----w

Nessun Articolo da visualizzare