IL CIELO É SEMPRE PIÚ BLU-RAY

[column size=one_quarter position=first ]

EDIZIONE
EDIZIONE

bluray

Titolo originale
The Counselor
Anno 2013
Regia Ridley Scott
Etichetta
20th Century Fox
Dati tecnici Video 2.40:1
Audio DTS 5.1
Edizione Italiano, inglese, spagnolo, Francese
Sottotitoli Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo
Durata 1h e 57′[/column]

[column size=three_quarter position=last ]

THE COUNSELOR IL PROCURATORE

Enigmatico, violento e imprevedibile, il film di Ridley Scott non può lasciare indifferenti. Con Michael Fassbender e Penélope Cruz

[dropcap size=big]S[/dropcap]ei sveglio? », sussurra fuori campo una voce femminile. È la prima battuta di The Counselor – Il procuratore. Non sapremo mai se quel che segue è un sogno. Simile a un incubo, in realtà, anche se iniziato in uno di quei felici momenti in cui il mondo esterno si allontana. Due corpi si delineano, interamente coperti dal lenzuolo, quasi un sudario che nasconde Michael Fassbender e Penélope Cruz impegnati in un gioco erotico, lento e sensuale. Potrebbe trattarsi di un ricordo del febbricitante Fassbender della parte finale del film? Un semplice frammento di una vita che l’avidità ha consumato? È solo una delle possibili interpretazioni di un film enigmatico, violento e imprevedibile. The Counselor non lascia indifferenti. Lo si può solo amare o detestare, e così è stato. Io l’ho molto amato e ho letto con stupore alcuni attacchi impietosi, a mio parere immotivati. D’altronde anche Blade Runner fu “fatto a pezzi” alla sua prima uscita… Ma permettetemi di consigliarvi come avvicinare questo film coraggioso, contrario a ogni schema, bellissimo. Non aspettatevi un prodotto d’azione, un thriller che velocemente schiera innocenti e colpevoli in opposte fazioni. Lascatevi trasportare invece dalla prosa elegante e spesso surreale di Cormac McCarthy, senza cedere alla tentazione inutile di chiedervi se i sanguinari componenti del cartello userebbero un linguaggio così raffinato. Questa irrealtà è uno dei punti di forza della prima sceneggiatura dell’autore di Non è un paese per vecchi. A McCarthy non interessa spiegare il perché di azioni che si inseriscono perfettamente nella sua visione cupa del mondo e che in questo caso ruotano attorno al traffico di droga fra il Messico e il Texas. Il desiderio di ricchezza muove ogni pedina ma, esattamente come, possiamo solo immaginarlo. Un procuratore texano entra in un gioco molto pericoloso che si illude di poter controllare, senza capire di non aver mai avuto una possibilità di scampo. Il proprietario di un night club, Javier Bardem, gli racconta storie di sangue e di sesso ma l’uomo non capisce che in realtà sta leggendo nel suo futuro. E lo fa con lo stesso sguardo gelido della sua amante, Cameron Diaz, impassibile e volgare dark lady. Lentamente si compone un puzzle incompleto. Volutamente manca il “MacGuffin” hitchcockiano, l’uranio che le spie vogliono – come esemplificava Sir Alfred – e che serve a mandare avanti la storia ma del quale al pubblico non importa nulla. E così è in questo caso. Non fa differenza sapere esattamente da dove viene il personaggio interpretato da Brad Pitt o conoscere il passato della donna che il protagonista vuole sposare, Penélope Cruz. Conta solo il loro presente, già carico di minacciosi presagi. Ridley Scott e McCarthy appartengono a mondi e culture diverse e questo loro difficile incontro dà vita a un senso di spiazzamento che coraggiosamente si insinua nel mainstream dell’attuale produzione cinematografica americana. Lontanissimo dai precotti eroi, super e no, The Counselor rimanda ad alcuni grandi momenti di Breaking Bad. Il montaggio di Pietro Scalia conferma il suo grande talento e molto bella e funzionale è la fotografia di Darius Wolski che mostra la ricchezza corrotta in tutta la sua opulenza pacchiana, un punto d’incontro fra Versace e il Medio Oriente miliardario. Vi raccomando di scegliere di vedere la superiore versione estesa e non censurata di 138′, contenuta in alternativa nel blu-ray, e decisamente migliore. Poi, spero, mi direte.

Nella foto in apertura: Michael Fassbender (37 anni), protagonista di The Counselor.

[/column]

 

 

Nessun Articolo da visualizzare