Four Good Days: Glenn Close e Mila Kunis lottano contro la dipendenza da eroina nel trailer ufficiale

Glenn Close e Mila Kunis interpretano madre e figlia nella storia di una difficile lotta alla dipendenza

Che la dipendenza sia una malattia terribile lo sapevamo già, ma il nuovo trailer di “Four Good Days” ce lo rende palese davanti agli occhi.

Il film diretto da Rodrigo Garcia, segue la storia di una giovane donna dipendente dall’eroina, a cui è stato ordinato di disintossicarsi per almeno quattro giorni prima di essere disponibile a ricevere un trattamento che potrebbe metterla sulla strada del recupero. Ma quando si ha a che fare con la dipendenza da oppioidi, quattro giorni possono sembrare un’eternità.

Mila Kunis interpreta Molly, la tossicodipendente entrata e uscita dal processo di disintossicazione più di una dozzina di volte. Al fianco della Kunis troviamo Glenn Close, la quale, fresca di una nomination ai Premi Oscar come miglior attrice non protagonista per Elegia Americana, interpreta qua una madre piuttosto alienata che deve salvaguardare la figlia per assicurarsi che non abbia una ricaduta.

“Four Good Days” ha una data d’uscita fissata per il 30 aprile. Questa la sinossi ufficiale:

In un viaggio emotivo basato su una storia vera dello scrittore vincitore del premio Pulitzer Washington Post Eli Saslow, la trentunenne Molly implora l’aiuto di sua madre Deb per combattere una feroce battaglia contro i demoni che hanno fatto deragliare la sua vita. Nonostante tutto quello che ha imparato in un decennio di delusioni, dolore e rabbia, Deb si lancia in un ultimo tentativo di salvare la sua amata figlia dalla morsa mortale e spietata della dipendenza da eroina. Una storia potente e commovente di madre e figlia che lottano per riconquistare l’amore e la fiducia che un tempo le teneva unite.

Trailer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here