Ghostbusters: Legacy, il giovane Reitman annuncia la fine delle riprese con un bellissimo post

Ghostbusters Legacy uscirà nelle sale nel 2021 e vedrà come protagonista nuovi attori ma anche vecchie conoscenze.

Prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros, prossimamente arriverà Ghostbusters: Legacy, il terzo film della saga degli Acchiappafantasmi. è stato scritto da Reitman jr. insieme a Gil Kenan. Per chi non lo sapesse il Reitman regista sarebbe il figlio di Ivan Reitman, regista dei primi due film. Insomma, un passaggio di testimone avvenuto nelle mure domestiche.

Ora sono finite le riprese di questo terzo capitolo ed il giovane Jason Reitman lo annuncia con un bellissimo post sui social:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jason Reitman (@jasonreitman)

“Un viaggio cominciato tre anni fa o, forse, 35 è completo. Non vedo l’ora di vedere Ghostbusters: Legacy al cinema, su uno schermo enorme e una busta di pop-corn anche più grande. Mi sono rivisto ogni genere di classico a casa, e quello che mi manca di più è starmene seduto insieme ad un pubblico composto da amici ed estranei e la percezione di quel rush emotivo collettivo in cui tutti ridiamo insieme o saltiamo sulla poltroncina. E sì, mi mancano anche i trailer” ha scritto sotto il regista.

Ghostbusters Legacy uscirà nelle sale nel 2021 e vedrà come protagonista nuovi attori ma anche vecchie conoscenze. Il nuovo cast è composto da Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Conn e Paul Rudd. Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, invece, ritorneranno nei loro rispettivi ruoli originali.

Per ora della trama si sa pochissimo: racconta di una madre single e i suoi due suoi figli. Arrivati in una piccola città, i ragazzi scopriranno di avere un legame con gli Acchiappafantasmi originali e una segreta eredità lasciata dal nonno.

Nessun Articolo da visualizzare