Guillermo del Toro, su twitter l’annuncio della data di Trollhunters

Svelato il mistero che stava facendo impazzire i fan del regista.

Guillermo del Toro
Guillermo del Toro (Josef Astor)

Guillermo del Toro lo ha appena presentato sul proprio account twitter, condividendo l’annuncio arrivato da Netflix: Trollhunters: Rise of the Titans ha una data ufficiale. Il 21 luglio, quest’estate, vedremo il capitolo finale della saga animata creata dal regista e produttore messicano e prodotta dalla DreamWorks Animation e Double Dare You Productions.

Guillermo del Toro vorrebbe un crossover tra gli universi di Pacific Rim e Godzilla vs. Kong

Diretto da Johane Matte, Franciso Ruiz Velasco e Andrew L. Schmidt (al loro debutto alla regia), saranno Marc Guggenheim, Kevin Hageman e Dan Hageman a firmare la sceneggiatura. Di quello che ora diventa uno dei film più attesi della piattaforma di streaming dalla N cremisi. E quello che dovrebbe concludere la trilogia omonima, presentandosi come sequel della serie Trollhunters: I racconti di Arcadia.

I fan si erano scervellati, e nei messaggi seguiti all’annuncio rilasciato la sera del 26 aprile (per noi la mattina del 27) avevano fatto a gara a indovinare di cosa si trattasse: Pinocchio, Crimson Peak 2, Hellboy 3, Nightmare Alley, un nuovo Silent Hill con Kojima, i lupi mannari western della messicana Issa Lopez… Per non parlare di chi gli chiedeva di candidarsi a Presidente! Inevitabile, visto il un tweet particolarmente criptico di Del Toro che aveva scatenato l’entusiasmo e le aspettative di tutti:

In fondo, essendo quello l’unico account social del popolare regista, era normale che l’attesa vi si concentrasse. I suoi follower lo sanno, e lo seguono solo lì. Come Del Toro stesso ha confermato con un messaggio recente nel quale metteva in guardia tutti dal rischio di truffe perpetrate a suo nome.

Fugato quindi ogni dubbio, e messe a tacere le mille ipotesi circolate in questo breve lasso di tempo, si torna a guardare l’orologio sperando che il conto alla rovescia di altri – e più attesi – progetti possa ripartire. E che la prossima volta si possa parlare dell’infinito In the Mountains of Madness, Hellboy 3, della Justice League Dark o di un ulteriore sequel (o franchise animato) di Pacific Rim come della pianificata prosecuzione di Scary Stories to Tell in the Dark.

Scary Stories to Tell in the Dark, il nuovo bizarro-di Guillermo Del Toro

Nessun Articolo da visualizzare