Heart of Invictus: Harry e Meghan produttori della loro prima docuserie per Netflix

La docuserie incentrata sugli Invictus Games sarà il primo progetto che vedrà il duca e la duchessa del Sussex produttori per Netflix

Dopo essere stati sulla bocca di mezzo mondo con l’intervista della CBS rilasciata ad Oprah, il principe Harry e sua moglie Meghan Markle stanno ora concentrando i loro sforzi sul loro primo progetto da produttori. 

Lo scorso autunno, infatti, il duca e la duchessa del Sussex hanno stretto un accordo con Netflix attraverso la loro Archewell Productions per produrre documentari, lungometraggi, serie TV e show per bambini. Il loro debutto in veste di produttori sarà “Heart of Invictus”, una docuserie incentrata sugli Invictus Games, la competizione sportiva fondata dal principe Harry dedicata a veterani di guerra che hanno contratto disabilità permanenti in servizio o per causa di servizio.

“Heart of Invictus” seguirà dunque un gruppo di concorrenti internazionali che hanno sperimentato lesioni o malattie in previsione degli Invictus Games L’Aia 2020, competizione spostata in realtà al 2022 a causa della pandemia. La serie documenterà la loro formazione, raccontando avvincenti ed emozionanti storie di vita. Al timone del progetto il duo composto da Orlando von Einsiedel e Joanna Natasegara, vincitori di un premio Oscar nel 2016 con il corto documentario “The White Helmets”

Oltre a produrre “Heart of Invictus”, il principe Harry apparirà anche nella docuserie.

“Fin dal primo Invictus Games nel 2014, sapevamo che ogni concorrente avrebbe contribuito a mostrare un mosaico di resilienza, determinazione e risolutezza”, ha commentato il principe Harry, co-fondatore di Archewell Productions e patrono della Fondazione Invictus Games. “Questa serie offrirà alle comunità di tutto il mondo storie commoventi e d’ispirazione. Come prima serie di Archewell Productions con Netflix, in collaborazione con la Invictus Games Foundation, non potrei essere più emozionato per il viaggio che ci aspetta e sono super orgoglioso della comunità Invictus per il loro operato.

“Siamo molto entusiasti dell’opportunità di far brillare i riflettori globali di Netflix sugli uomini e le donne con cui lavoriamo, al fine di garantire che ancora più persone possano essere ispirate dalla loro determinazione e forza d’animo nel lavorare ad una guarigione”, ha detto Dominic Reid, amministratore delegato della Invictus Games Foundation. “Questa partnership porterà anche un finanziamento significativo all’associazione. Siamo estremamente grati ad Harry per i suoi continui sforzi a sostegno della comunità militare e per aver reso possibile questa partnership”.

“Il duca e la duchessa del Sussex e il team di Archewell Productions stanno costruendo un progetto che riflette i valori e le cause a loro care”, ha detto Ted Sarandos, co-CEO e chief content officer di Netflix. “Dal momento in cui li ho incontrati, è stato chiaro che gli Invictus Games occupano un posto molto speciale nei loro cuori, e non potrei essere più felice che la loro prima serie per Netflix lo mostri al mondo in un modo mai visto prima.”

Nessun Articolo da visualizzare