Loki, nel nuovo trailer uno ‘special look’ e anticipazioni sulla serie

Apparso durante una partita di NBA, introduce la serie Disney+ attesa per l'11 maggio.

Loki
Loki

Avevamo già fatto la conoscenza del Loki della serie tv Disney+ che apparirà nel catalogo della piattaforma a partire dall’11 maggio, ma è passato quasi un mese dalla presentazione del trailer ufficiale. Per questo, proprio durante la partita di NBA tra Golden State Warriors e New Orleans Pelicans, i Marvel Studios ci hanno regalato un nuovo filmato, uno “Special Look” su quel che potremo scoprire a breve nella linea temporale nella quale si muove ora il Dio dell’Inganno interpretato da Tom Hiddleston.

Loki: Tom Hiddleston e Owen Wilson in azione nel nuovo trailer della serie Marvel

Dopo esser fuggito grazie al Tesseract, Loki ora si trova ad avere a che fare con la TVA (Time Variance Authority), ancora piuttosto combattuta su come gestire la sua presenza. E per quanto il fratellastro di Thor sembri intenzionato a rigare dritto, fa bene la Giudice Renslayer di Gugu Mbatha-Raw a non fidarsi. Come a considerarlo “Insubordinato, testardo, imprevedibile…” e probabilmente molto altro. Soprattutto considerata l’intenzione del fascinoso ‘anti-eroe’ di perseguire il fine glorioso da cui si sente oppresso.

Ma questa è una delle tante versioni possibili di Loki, ed è su questo che si fonda l’ottimismo di Mobius M. Mobius, funzionario dell’organizzazione preposta al monitoraggio delle diverse linee temporali interpretato da Owen Wilson. E in fondo anche il gioco della Marvel, che potrebbe spiazzare gli spettatori con sorprese o comportamenti poco compatibili con il personaggio che abbiamo imparato a conoscere.

Loki: ecco la data di uscita in streaming e la nuova key art

D’altronde, ciò sarebbe perfettamente coerente con la trasformazione del MCU in un franchise transmediale, nel quale le storie – dei film e delle serie tv – hanno il potenziale per intrecciarsi senza soluzione di continuità. Soprattutto dopo WandaVision e The Falcon & the Winter Soldier. Soprattutto quando sul piatto della bilancia c’è la “cancellazione dalla realtà” che Loki e TVA dovrebbero sventare.

Nessun Articolo da visualizzare