Morto Sergio Matteucci, la voce delle telecronache di “Holly e Benji” e “Rocky 2”

La sua voce è presente anche in altri manga degli anni '70 e ‘8o

Un altro lutto colpisce il doppiaggio italiano: dopo la scomparsa di Gigi Proietti di lunedì, oggi ci lascia Sergio Matteucci all’età di 89 anni, conosciuto soprattutto per aver prestato la voce alle serie animate di Holly e Benji e Mila e Shiro, nelle vesti del telecronista.

La sua voce è presente anche in altri manga degli anni ’70 e ‘8o, tra cui ricordiamo Lady Oscar, Galaxy Express, Carletto il principe dei mostri, Sampei e Lamù, la ragazza nello spazio. Sua la voce anche negli incontri in Rocky II e Rocky IV. Fu inoltre radiocronista di Tutto il calcio minuto per minuto, nella stagione 1982-1983, e la voce fuori campo dei servizi delle partite allo stadio Olimpico di Roma durante Domenica Sprint.

In un’intervista rilasciata al Foglio nel 2019 raccontò proprio l’esperienza con “Holly e Benji”

“Mi arrivava una traduzione dal giapponese, ma dovendo fare una telecronaca non potevo seguire sia il monitor che il leggio. Facevo il telecronista a tutti gli effetti. Dissi dunque alla Fininvest che non avrei potuto seguire le indicazioni della direzione perché mi facevano perdere troppo tempo. All’inizio mi dicevano ‘hai detto rete e qui è scritto gol’, o viceversa. Non avrei potuto continuare così”

Nessun Articolo da visualizzare