NERUDA

Id. Argentina/Cile/Spagna/Francia, 2016 Regia Pablo Larraín Interpreti Gael García Bernál, Luis Gnecco, Alfredo Castro, Mercedes Morán, Pablo Derqui Distribuzione Good Films Durata 1h e 47′

In sala dal 13 ottobre

Poeta e senatore del parlamento cileno, Pablo Neruda è già una figura di riferimento nazionale quando nel 1948 accusa ferocemente il presidente Gabriel González Videla di aver tradito il Partido Comunista con il cui appoggio aveva vinto le elezioni due anni prima. Per questo il dittatore lo mette al bando, intimandogli l’esilio o la prigionia politica. Neruda sceglie la fuga, accompagnato da alcuni fedelissimi e dalla moglie argentina. A dargli la caccia è la polizia guidata dal giovane prefetto Oscar Peluchonneau, che lo insegue oltre il suo mandato facendo di tale pedinamento un’ossessione personale. È in questo periodo di fuga attraverso il Cile che Neruda compone l’epico Canto General.

Nessun Articolo da visualizzare