Netflix e Apple sulla Sue Mengers di Jennifer Lawrence e Paolo Sorrentino

E' guerra tra i servizi di streaming per il nuovo film della strana coppia

Li aspettavamo insieme nel crime Mob Girl del quale si era ampiamente parlato nel recente passato, le ultime voci parlano invece di un progetto sulla superagente Sue Mengers per la strana coppia composta da Paolo Sorrentino e Jennifer Lawrence.

Jennifer Lawrence, auguri di buon compleanno e prossimi progetti

E già si parla di asta tra i principali servizi di streaming, su tutti Netflix e AppleTV, per la produzione annunciata da Matt nel suo What I’m Hearing. Per ora, i due streamer non hanno rilasciato dichiarazioni ufficiali, forse anche per non avvantaggiare i concorrenti. Fermo restando che l’attrice è già attesa proprio su Netflix al fianco di Leonardo DiCaprio con il Don’t Look Up di Adam McKay.

Don’t Look Up, dalle immagini ‘mascherata’ sul set dall’incidente e al primo teaser

La sceneggiatura di Lauren Schuker Blum, Rebecca Angelo e John Logan racconterà l’incredibile vita di una delle più grandi Talent Agent di Hollywood, arrivata negli anni a gestire Barbra Streisand, Candice Bergen, Peter Bogdanovich, Michael Caine, Dyan Cannon, Cher, Joan Collins, Brian De Palma, Faye Dunaway, Bob Fosse, Gene Hackman, Sidney Lumet, Ali McGraw, Steve McQueen, Mike Nichols, Nick Nolte, Tatum O’Neal, Ryan O’Neal, Anthony Perkins, Burt Reynolds e altri.

Scomparsa nel 2011, all’età di 81 anni, la sua vita aveva già ispirato lo spettacolo teatrale di John Logan, che scelse Bette Midler per vestire i panni che oggi dovrebbero essere di Jennifer Lawrence. E il biopic di Morgan Spurlock annunciato ‘in lavorazione’ nel 2016, basato sulla vendutissima biografia realizzata da Brian Kellow, Can I Go Now: The Life of Sue Mengers, Superagent di Hollywood.

Nessun Articolo da visualizzare