Netflix entra nel Gaming, la conferma nella lettera agli azionisti

Il servizio di streaming aggiunge i videogames alla sua offerta, e gratis!

Netflix Gaming
Netflix Gaming

Si partirà con i giochi per cellulari, ma il primo passo è stato fatto: Netflix entra con decisione nel mondo del Gaming. Una notizia che promette di avere delle conseguenze non troppo lontane da quelle cui abbiamo assistito nell’ambito della produzione e distribuzione televisiva e cinematografica.

Neill Blomkamp sceglie i videogame: “diventeranno quel che erano i film”

La conferma nella lunga relazione inviata agli azionisti, che potete vedere online nella sua versione integrale e nella quale si legge la seguente dichiarazione:

Consideriamo il Gaming come un’altra nuova categoria di contenuti, simile alla nostra espansione su film originali, animazione e Unscripted TV (per esempio talk show, docu-serie e game show, ndr). I giochi saranno inclusi nell’abbonamento Netflix, senza costi aggiuntivi per i membri, come film e serie. Inizialmente, ci concentreremo principalmente sui giochi per dispositivi mobili.

Il documento conferma inoltre che Netflix è attualmente “nelle prime fasi” di questa futura espansione, costruita sulla base dell’interattività vista in Black Mirror Bandersnatch e nei giochi di Stranger Things. Senza dimenticare che uno dei principali crossover tra Netflix e i videogame è la serie The Witcher, la cui seconda stagione è prossima a essere presentata.

Siamo entusiasti come sempre della nostra offerta di film e serie TV e ci aspettiamo una lunga strada fatta di crescita negli investimenti e di tutte le nostre categorie di contenuti esistenti – si legge ancora. – Dal momento che siamo a quasi un decennio dal nostro esordio nella creazione di programmi originali, pensiamo che sia il momento giusto per saperne di più su come i nostri abbonati valutino i giochi”.

Il dado è tratto. Scopriremo presto quali grandi progetti seguiranno questa dichiarazione d’intenti.

Nessun Articolo da visualizzare