Divergent: Ascendant sarà un film per la televisione e sarà seguito da una serie tv spin-off

Nonostante in Italia avesse esordito con un primo posto al botteghino nel giorno di uscita, Allegiant, terzo capitolo della saga Divergent, non ha ottenuto buoni risultati a livello di incassi mondiali, circa un 44% in meno del primo film del 2014 nei primi giorni di distribuzione.
Proprio per questo motivo la Lionsgate avrebbe deciso di portare a termine la saga in tv e non al cinema.
Stando a quanto riporta Variety, primo sito ad aver diffuso la notizia, Ascendant sarà distribuito come film per la tv e sarà seguito da serie tv spin-off.

Il film servirà proprio per introdurre una serie di nuovi personaggi che saranno poi i protagonisti dello spinoff.
Al momento le trattative sono ancora all’inizio e non possiamo perciò sapere se il cast storico della saga, Shailene Woodley, Theo James e Ansel Egort, tornerà per concludere questo progetto. 

Il film sarebbe dovuto uscire nei cinema Usa a Giugno 2017, la data rimarrà invariata?

Trasposizione cinematografica dell’omonima saga di
Veronica Roth,
Divergent ha decretato il successo internazionale di
Shailene Woodley, precedentemente nota per la serie
La Vita Segreta di Una Teenager Americana e il film
Paradiso Amaro al fiaco di George Clooney e per il quale ha anche ottenuto una nomination ai Golden Globe.

L’attrice sta attualmente lavorando alla realizzazione di una mini serie,
Big Little Lies, con
Nicole Kidman e
Reese Witherspoon.



Quale network comprerà la serie tv e chi saranno i protagonisti?

In attesa di ulteriori informazioni, leggete le ultime novità dal mondo del cinema:


Oceania: il trailer internazionale del nuovissimo film Disney


xXx: The Return of Xander Cage, il trailer del nuovo film con Vin Diesel, Nina Dobrev e Ruby Rose