Game of Thrones: l’ottava stagione sarà l’ultima, possibile uno spin-off

Durante il press tour estivo della Television Critics Association il network HBO ha confermato una notizia non troppo piacevole per i fan di Game of Thrones. La serie, amatissima e di grande successo, si concluderà infatti con l’ottava stagione. Dopo aver confermato sia l’uscita posticipata della settima stagione che il minor numero di episodi, questa è la terza news che colpisce sul vivo i sostenitori dello show. Tra le varie conseguenze dell’uscita di GOT 7 durante l’estate 2017, c’è l’impossibilità di partecipare alla competizione degli Emmy Awards.

Un barlume di speranza, tuttavia privo di conferme, è invece associato all’ipotesi di uno spin-off. Il nuovo presidente della programmazione HBO, Casey Bloys, ha detto infatti: “Ne abbiamo parlato. Non era qualcosa di già previsto, ma creativamente avrebbe senso. Sono aperto all’idea. Nessuno si è opposto allo spin-off, ma non ci sono ancora progetti concreti in merito”. Insomma, potrebbe essere ma non c’è alcuna certezza. E’ ovvio, comunque, che il pubblico stia già fantasticando sull’argomento.

A voi piacerebbe uno spin-off? Su cosa/chi vorreste che si basasse?

Leggi anche:

Game of Thrones 7 previsto per l’estate 2017 con meno episodi

Le 9 cose da sapere su Game of Thrones 7

Il panel di Game of Thrones: tutte le novità e le curiosità dal Comic-Com

Nessun Articolo da visualizzare