Orange is The New Black 5: il cast pieno di lividi durante le riprese

Sappiamo ormai tutti – chi più chi meno – che il finale della quarta stagione di OITNB è stato caratterizzato da un cliffhanger di cui ognuno di noi aspetta con ansia la soluzione: quale sarà la scelta di Dayanara, premerà il grilletto o rinsavirà? Anche se dovremo probabilmente attendere ancora a lungo prima di conoscere alcune sicure anticipazioni sull’incipit della nuova stagione, le riprese di questa sono già iniziate da circa un mese, e su instagram spopolano foto spoiler del cast al lavoro. Una di queste, caricata alcuni giorni fa da Emma Myles, che in Orange interpreta la tossica Leanne, ha destato qualche perplessità e preoccupazione nei fan.

Lo scatto immortala il risultato di quella che deve essere stata una lunga giornata di riprese, durante la quale è stato letteralmente lasciato il segno sul corpo delle attrici coinvolte forse in una rissa. E’ possibile dunque che all’inizio della quinta stagione le prigioniere diano vita ad un corpo a corpo, ma se guardiamo a chi appartengono le altre gambe contuse, vale a dire Julie Lake (alias Angie) e Jessica Pimentel (Maria), può anche darsi che la colluttazione avvenga a causa del commercio di droga interno alla prigione: Emma Myles e Julie Lake, infatti, sono le due dispettose tossicodipendenti, mentre Maria ha assunto il ruolo di leader delle ispaniche e la gestione dello spaccio proprio nell’ultima stagione.

Una foto pubblicata da emmacat (@emmacat) in data: 7 Ago 2016 alle ore 10:29 PDT

Se in un primo momento lo scatto in questione ha preoccupato i fan, che credevano si trattasse addirittura delle conseguenze di un’aggressione, le attrici taggate hanno tranquillizzato tutti: certo non era trucco, ma si trattava dei postumi di una giornata di lavoro “particolarmente divertente”, come l’ha definita la stessa Jessica Pimentel. E meno male si sono divertite!


Nessun Articolo da visualizzare