The Originals: un salto temporale di 5 anni e tutte le news dal Comic-Con

Si è concluso da pochi minuti il panel di The Originals al San Diego Comic-Con.
Tra i presenti in sala troviamo Joseph Morgan (Klaus Mikaelson), Daniel Gilllies (Elijah Mikaelson), Charles Micheal Davis (Marcel Gerard), Riley Voelkel (Freya Mikaelson), Phoebe Tonkin (Hayley Marshall), Yusuf Gatewood (Vincent Griffit), la produttrice Julie Plec e lo showrunner Micheal Narducci.

La terza stagione di The Originals è terminata da un paio di mesi, abbiamo lasciato il nostro protagonista Klaus Mikaelson agonizzante per il pugnale di Papa Tunde piantato nel petto e gli altri fratelli "al sicuro" in un mondo irreale, una sorta di limbo creato da Freya.
Le speranze della famiglia sono riposte in Hayley Marshall, partita con la piccola Hope in cerca di una cura per salvare i suoi cari.

Ecco il resoconto del panel:

– Come anticipato nei mesi scorsi, la quarta stagione di The Originals si aprirà con un salto temporale. Scopriamo che si tratterà di cinque anni, durante i quali Klaus soffrirà molto a causa del pugnale di Papa Tunde conficcato nel suo petto.

– Il salto temporale è stato annunciato con un breve video dove abbiamo visto una Hope cresciuta chiedere alla madre "Andiamo a cercare papà?".

– La quarta stagione ricorderà, per certi aspetti, oscuri temi biblici e momenti tipici di un romanzo di Stephen King.

– Molte le domande sui Klaroline, Joseph ha passato la patata bollente alla Plec che ha semplicemente detto che potrebbero realizzarsi come coppia, così come potrebbero non farlo. "Sicuramente in programma c’è un amore per Klaus" ha però aggiunto la produttrice.

– La missione di salvataggio di Hayley la porterà a rintracciare i 7 branchi di lupi dai quali è stato ricavato il siero. "È un compito davvero difficile, per creare un legame con i lupi Hayley dovrà esplorare ulteriormente la sua metà ‘animale’" ha dichiarato Narducci.


– Scopriremo di più sul passato di Vincent.

Charles ha dichiarato che c’è una possibilità di redenzione per Marcel e che nel futuro i Mikaelson potrebbero doversi scontrare con un nemico ben più maggiore.

– Charles ha chiesto al pubblico in sala chi fra di loro fosse d’accordo nel vedere Marcel nel ruolo di nuovo sovrano di New Orleans, solamente 5 persone hanno alzato la mano.

– Joseph trova ancora difficile credere che Leah – e di conseguenza Cami – se ne siano andate per sempre.
"È stato molto emozionante girare la scena del suo addio" ha aggiunto l’attore.

– Il momento più difficile per Riley è stato quando Freya ha ucciso Davina.

"Non vedo l’ora di indossare un completo elegante, guardatemi, sono un fottuto disastro" ha scherzato Daniel Gillies.

– A quanto pare Joseph è il più grande burlone sul set.

Per tutte le news dal Comic-Con di San Diego clicca qui