The Vampire Diaries 8: Stefan ce l’avrà con Damon? A parlarne è Julie Plec!

Durante tutti questi anni in cui The Vampire Diaries ci ha accompagnato andando in onda su The CW, non possiamo certo negare che, oltre al famoso triangolo amoroso che vedeva come perno Elena Gilbert, non ci interessasse un rapporto ben più profondo: quello dei fratelli Salvatore. Di stagione in stagione abbiamo visto che Stefan, interpretato da Paul Wesley, e Damon, il cui volto è prestato dal bell’Ian Somerhalder, hanno avuto moltissimi alti e bassi. Screzi, litigi, lotte, divergenze di opinioni, hanno sempre portato i due fratelli ad avere un rapporto piuttosto complicato. Ma i due Salvatore sono anche ben altro: sono sempre presenti l’uno per l’altro, morirebbero addirittura, si sacrificano e si vogliono davvero bene. Due personaggi dai caratteri ben distinti, ma che sono uniti da un forte legame che non è passato inosservato ai fan della serie che, di anno in anno, gli si sono affezionati. 

Nell’ultima stagione andata in onda, la settima, abbiamo visto che Stefan è partito alla ricerca di Damon che, come sappiamo, è allo sbaraglio insieme al suo amico di bevute Enzo. Ma come reagirà il più giovane dei Salvatore ai comportamenti del fratello maggiore? Ce lo dice Julie Plec, executive producer dello show.

Stefan capisce in qualche modo, intrinsecamente, che quello che è successo a suo fratello non è colpa di Damon. Qualunque cosa sta succedendo con Damon, è sotto una sorta di controllo o si trova in una situazione che non può comunque controllare. È molto concentrato sul tentativo di salvare suo fratello da questo pasticcio, comprendendo che la ricaduta di tutto ciò è che, quello con cui Damon ha a che fare, potrebbe influire sulla sua capacità di ricongiungersi con Elena un giorno.”

La Plec conferma quindi i sospetti dei fan, che credono moltissimo nel legame tra i due fratelli. Non ci si poteva certo aspettare che Stefan ce l’avesse con Damon per qualcosa che non può controllare, e la scelta di non creare ulteriori screzi poco utili, da parte degli autori, non può che rendere felice il pubblico. E voi cosa ne pensate?

Potrebbero interessarvi anche:

Nessun Articolo da visualizzare