Obi-Wan Kenobi, Ewan McGregor annuncia la fine delle riprese

L'attore ha annunciato la notizia dopo la sua vittoria agli Emmy per la serie Netflix 'Halston'.

Fresco di vittoria agli Emmy come miglior attore protagonista in una miniserie o film per Halston, Ewan McGregor ha avuto modo di dare qualche anticipazione su uno dei suoi progetti più attesi dai fan: la serie su Obi-Wan Kenobi.

Stando a quanto detto dall’attore, le riprese sono terminate e lo show è entrato in post produzione.

“Abbiamo finito di girare la serie, ed è stato davvero, davvero divertente. Mi è piaciuto molto lavorare con Deborah Chow. Penso che non vi deluderà e che sarà bello. Ho lavorato con delle persone davvero meravigliose, adorabili. La nuova tecnologia che abbiamo utilizzato è fantastica, un’esperienza molto diversa rispetto ai tre film originali che ho fatto”.

McGregor non è l’unico membro del cast dei film prequel di Star Wars a tornare per la serie di Obi-Wan Kenobi. Anche Hayden Christensen, interprete del giovane Anakin Skywalker, tornerà, questa volta come il minaccioso Darth Vader. Tornano nel cast anche Joel Edgerton e Bonnie Piesse nei panni di Owen e Beru Lars, insieme a una serie di volti nuovi, tra cui Indira Varma, Moses Ingram, Simone Kessell, Sung Kang, Kumail Nanjiani, Rupert Friend, Benny Safdie e O’Shea Jackson Jr.

Nessuna data di uscita è stata annunciata per la serie, ma considerando la fine delle riprese, non si esclude che possa arrivare sugli schermi di Disney+ nel 2022.

Nessun Articolo da visualizzare