Oliver Stone: ho fatto il vaccino russo Sputnik V.

l regista americano, 74 anni, era in Russia per girare un documentario sul cambiamento climatico e sul canale russo ha rivelato la scelta

Oliver Stone, 74 anni, ha rilasciato all’emittente russa Canale 1 un’intervista in cui parla della sua vaccinazione anti Covid. Il regista, in Russia per un tour delle centrali nucleari legato ad un documentario sul clima che sta preparando, ha rivelato di essersi già vaccinato:

“Sono stato vaccinato pochi giorni fa. Non so ancora quanto sia efficace il vaccino russo ma ho sentito molti commenti positivi al riguardo. Avrò bisogno della seconda iniezione. Sono fiducioso. È un ottimo vaccino, non capisco perché venga ignorato in Occidente”

La Russia ha lanciato la campagna di vaccinazione su tutto il territorio nazionale alla fine della scorsa settimana cominciando dai lavoratori ad alto rischio, poi coloro che lavorano nell’ambito dell’istruzione e altri operatori di età compresa tra 18 e 60 anni. Gli esperti hanno avvertito che potrebbe essere dannoso per i pazienti di età pari o superiore a 60 anni, che sviluppano forme più gravi di Covid-19 e hanno i più alti tassi di mortalità.

 

Nessun Articolo da visualizzare