Oscar 2021, il videomessaggio di Anthony Hopkins per Chadwick Boseman

Il più anziano vincitore dell'Oscar ringrazia, ancora sorpreso, e ricorda l'attore scomparso

Oscar 2021 Anthony Hopkins
Oscar 2021 Anthony Hopkins

“Non mi aspettavo di vincere questo premio, davvero” dice Anthony Hopkins, Oscar 2021 per The Father, in una sorta di discorso di ringraziamento tardivo. L’ottantatreenne interprete, d’altronde, non aveva partecipato alla cerimonia di premiazione della Oscar Night, che si era chiusa proprio dopo la proclamazione del vincitore del Premio per il Miglior attore protagonista… e qualcosa mancava.

Oscar 2021: il commento e tutti i vincitori

Dal Galles, da dove Hopkins ha postato questo videomessaggio sul proprio profilo Instagram, l’attore colma questa lacuna, ringraziando l’Academy. E soprattutto il collega Chadwick Boseman, prematuramente scomparso lo scorso agosto, da molti indicato come favorito alla vittoria finale di una statuetta ‘alla memoria’.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anthony Hopkins (@anthonyhopkins)

“Voglio rendere omaggio a Chadwick Boseman, che ci è stato portato via troppo presto. Ancora una volta, grazie mille a tutti. Non me l’aspettavo davvero, mi sento molto privilegiato e onorato” sono le sue parole. Decisamente sentite. E probabilmente seguite alla sorpresa ricevuta a così grande distanza dal Dolby Theatre di Los Angeles, anche per le complicazioni imposte dalla pandemia.

Oscar 2021 Covid-19 Free: l’Academy certifica i suoi ospiti

Hopkins aveva vinto il suo primo Oscar nel 1992, per l’interpretazione di Hannibal Lecter nel film Il silenzio degli innocenti, ma con questa seconda statuetta diventa il più anziano vincitore dell’Oscar come miglior attore. Prima di lui, fino a ieri, a detenere il ‘titolo’ era Christopher Plummer, che vinse nel 2011 per Beginners a 82 anni.

Nessun Articolo da visualizzare