Power Book III: Raising Kanan, il trailer e la data di uscita del prequel

Si torna nella New York dell'Universo Power di Starz prodotto da "50 Cent" Jackson.

Power Book III Raising Kanan
Power Book III Raising Kanan

Nell’universo Power, nessuno è sincero e niente è mai come sembra: e questa sarà l’unica certezza del prequel della serie Power di Starz, Power Book III: Raising Kanan. Attesa per il 18 luglio, la nuova serie nasce dalla sinergia tra Sascha Penn (creatore e showrunner), produttore esecutivo insieme a Curtis “50 Cent” Jackson e Courtney A. Kemp (creatrice e showrunner di Power).

Tra tradimenti, segreti e bugie vedremo continuare l’espansione dell’Universo Power di Starz. A partire dal teaser trailer che vi presentiamo a seguire:

Ambientato nel 1991 nel quartiere newyorkese South Jamaica, nel Queens, durante i primi anni ’90, Raising Kanan è un dramma familiare che ruota attorno al raggiungimento della maggiore età di Kanan Stark: il mentore, partner e avversario di Ghost e Tommy, che avevamo lasciato nell’ottavo episodio della penultima stagione di Power.

Sinossi:

Kanan è il quindicenne figlio unico di Raquel “Raq” Thomas, una spacciatrice di cocaina con una rete emergente di corrieri in tutta la città. Proprio come l’originale Power, Raising Kanan esplora i temi dell’identità e della violenza ma è anche un’immersione profonda nella patologia stessa della famiglia; la dinamica unica, complicata e difficile tra genitore e figlio, madre e padre, fratello e sorella.

In un mondo sempre più intollerante, la famiglia è spesso vista come unico rifugio dalle discordie eppure, allo stesso tempo, sono proprio le persone più vicine a noi a tradire maggiormente i nostri valori. La prima stagione di Raising Kanan è un’esplorazione di questi tradimenti, dei segreti e delle bugie che li accompagnano e dei modi in cui si deteriorano, metastatizzano, per poi esplodere.

The Power: nuove aggiunte al cast della serie Amazon

Il tema principale di questa prima stagione sarà “si raccoglie quel che si semina”. Come vedremo, le azioni hanno delle conseguenze, i tradimenti vengono sempre alla luce e i segreti vengono inevitabilmente svelati. Ogni personaggio, in Raising Kanan, nasconde qualcosa: dal mondo, gli uni dagli altri, da se stessi. E mentre la storia procede, ognuno di loro dovrà affrontare le conseguenze indesiderate e distruttive dei segreti che hanno taciuto.

Power Book III: Raising Kanan è interpretato dalla vincitrice del Tony Patina Miller (la saga The Hunger Games) nei panni di Raquel Thomas, mentre Mekai Curtis interpreta il personaggio principale Kanan Stark. Il cast include anche Omar Epps (House, Love and Basketball) nel ruolo del detective Malcolm Howard; London Brown (Ballers) nel ruolo di Marvin Thomas; Malcolm Mays (Them) nel ruolo di Louis “Lou-Lou” Thomas; la candidata al Tony e al Grammy Hailey Kilgore nel ruolo di Jukebox; il protagonista del cortometraggio vincitore dell’Oscar Due estranei, Joey Bada$$ nel ruolo di Unique; Toby Sandeman (The Royals) come Symphony Bosket; Shanley Caswell (L’evocazione – The Conjuring) come Detective Shannon Burke; Lovie Simone (Il rito delle streghe) nei panni di David Harrison e Quincy Brown (Dope) nei panni di Crown Camacho.

 

Nessun Articolo da visualizzare