Razzie Awards 2021, le nomination: “Dolittle” e “365 giorni” tra i film peggiori dell’anno

Scopriamo i titoli che si contenderanno la nomina come peggiori film del 2020

Qual è stato il peggior film nell’anno più brutto di sempre? La 41esima edizione dei Razzie Awards tenterà di rispondere al quesito, dopo aver rilasciato le nomination che coprono il 2020, ribattezzato oramai come l’annus horribilis.

In cima all’ignobile lista dei Golden Raspberry Awards c’è “Dolittle della Universal, che ha ottenuto sei nomination tra cui peggior film, peggior remake, peggior attore per Robert Downey Jr, peggior regista per Stephen Gaghan, peggior sceneggiatura e peggior combo.

Di pari passo a Dolittle con sei candidature anche il film polacco 365 Giorni, pacchianissimo rifacimento di Cinquanta sfumature di grigio. Il dramma erotico di Barbara Białowąs e Tomasz Mandes ha dovuto affrontare, tra l’altro, anche una campagna che lo voleva rimuovere da Netflix a causa della sua capacità di “rendere glamour la brutale realtà del traffico sessuale, del rapimento e dello stupro“.

Condannato anche il remake di Fantasy Island della Sony con cinque nomination e il debutto alla regia di Sia, Music (assurdo come all’opposto avesse ricevuto due nomination ai Golden Globe).

Ecco la lista completa delle nomination ai Razzie Awards 2021:

Peggior Film

  • 365 Days
  • Absolute Proof
  • Dolittle
  • Fantasy Island
  • Music

Peggior Attore

  • Robert Downey, Jr. – Dolittle
  • Mike Lindell – Absolute Proof
  • Michele Morrone – 365 Days
  • Adam Sandler – Hubie Halloween
  • David Spade – The Wrong Missy

Peggior Attrice

  • Anne Hathaway – The Last Thing He Wanted -E- The Witches
  • Katie Holmes – Brahms: The Boy II -E- The Secret: Dare to Dream
  • Kate Hudson – Music
  • Lauren Lapkus – The Wrong Missy
  • Anna-Maria Sieklucka – 365 Days

Peggior attrice non protagonista

  • Glenn Close – Hillbilly Elegy
  • Lucy Hale – Fantasy Island
  • Maggie Q – Fantasy Island
  • Kristen Wiig – Wonder Woman 1984
  • Maddie Ziegler – Music

Peggior attore non protagonista

  • Chevy Chase – The Very Excellent Mr. Dundee
  • Rudy Giuliani (As “Himself”) – Borat, Subsequent Movie-Film
  • Shia LeBeouf – The Tax Collector
  • Arnold Schwarzeneggar – Iron Mask
  • Bruce Willis – Breach, Hard Kill -E- Survive the Night

Peggior combinazione

  • Maria Bakalova & Rudy Giuliani (sì, quello è veramente Rudy Giuliani!) – Borat Subsequent Movie-Film
  • Robert Downey Jr. e il suo assolutamente non convincente accento gallese – Dolittle
  • Harrison Ford e il suo assolutamente fintissimo “cane” in CGI – Call of the Wild
  • Lauren Lapkus & David Spade – The Wrong Missy
  • Adam Sandler e la sua voce – Hubie Halloween

Peggior regia

  • Charles Band – Tutti e tre i film di Barbie & Kendra
  • Barbara Bialowas & Tomasz Mandes – 365 Days
  • Stephen Gaghan – Dolittle
  • Ron Howard – Hillbilly Elegy
  • Sia – Music

Peggiore sceneggiatura

  • 365 Days
  • Tutti e tre i film di Barbie & Kendra
  • Dolittle
  • Fantasy Island
  • Hillbilly Elegy

Peggior Remake o Sequel

  • 365 Days (Remake/Rip-Off polacco di Fifty Shades of Grey)
  • Dolittle (Remake)
  • Fantasy Island (Remake/”Re-Imagining”)
  • Hubie Halloween (Remake/Rip-Off di Ernest Scared Stupid)
  • Wonder Woman 1984 (Sequel)

Nessun Articolo da visualizzare