Resident Evil: Infinite Darkness, annunciata con un trailer la serie Netflix in CGI

Resident Evil: Infinite Darkness è stata confermata da Capcom al Tokyo Game Show Online.

Quasi all’improvviso, è spuntato (e poi velocemente rimosso) sul profilo portoghese Twitter di Netflix il trailer di Resident Evil: Infinite Darkness, la nuova serie in computer grafica ambientata nell’universo della serie survival horror Capcom. Ora invece la serie (e quindi il trailer) è stata confermata da Capcom proprio al Tokyo Game Show Online. Infatti la serie sarà realizzata ad episodi in computer grafica e verrà lanciata nel 2021 su Netflix.

Nel trailer si vede la protagonista avvicinarsi ad una casa isolata, con ovviamente ululati in sottofondo e la nebbia a rendere il tutto ancora più cupo. Lo stile dei protagonisti assomiglia molto a quello dei videogiochi, nonostante la storia dovrebbe essere originale.

Interessante scoprire che Resident Evil: Infinite Darkness ha come protagonisti Leon Kennedy e Claire Redfield, gli stessi eroi di Resident Evil 2 e volti notissimi del franchise horror da sempre. Claire in particolare ricalca molto il look del remake visto qualche anno fa su console, mentre Leon è più simile alle precedenti uscite cinematografiche in CGI.

Nessun Articolo da visualizzare