Ricky Gervais annuncia il primo ciak di After Life 3 su twitter

Sui social dell'attore la conferma del tanto promesso inizio delle riprese della serie Netflix

Ricky Gervais After Life 3
Ricky Gervais After Life 3

Lo scorso 12 aprile ci aveva regalato una immagine emblematica, per tutti i fan di After Life, promettendo l’inizio delle riprese della “terza e ultima stagione”. Promessa mantenuta, visto che a una settimana di distanza vediamo Ricky Gervais con il ciak di After Life 3 sul set della serie Netflix.

“Azione!” si legge nell’immagine postata dall’attore sul profilo @rickygervais, che lo ritrae con gli occhiali scuri e un sorriso a tutta bocca mentre mostra il ciak con la data del 19 aprile 2021. Immancabile conseguenza della foto precedente, del 17 aprile, nella quale annunciava di dover imparare le battute del copione del primo giorno di riprese.

Ricky Gervais After Life 3
Ricky Gervais After Life 3

Si torna dunque nelle location di Hampstead, Hemel Hempstead, Beaconsfield e Camber Sands nel East Sussex per gli ultimi sei episodi della storia del cinico giornalista tanto amato dai fan dello humour nero. In attesa di ritrovare Gervais nei prossimi progetti promessi a Netflix.

Gervais, Efron & Co., tutti insieme nel corto contro l’Animal Testing

Sinossi:

Nella immaginaria cittadina di Tambury, la vita di Tony Johnson è stravolta dalla morte della moglie, causata da un cancro. Caduto in depressione, per non cedere a pulsioni suicide, decide di cambiare completamente atteggiamento, iniziando a fare e dire tutto ciò che vuole senza alcuna inibizione. Un atteggiamento che lui vive come una sorta di superpotere, ma che non impedisce che la situazione si complichi, soprattutto quando tutti, intorno a lui, iniziano a impegnarsi per renderlo una persona migliore.

Ricky Gervais After Life 3
Ricky Gervais After Life 3

Ideatore, sceneggiatore, regista e attore della serie, Gervais è già al lavoro su un altro progetto, sempre per Netflix. Di cui non si sa molto, se non che sarebbe solo una delle tre idee “totalmente diverse” presentate alla piattaforma e acquistate non appena saputo dell’intenzione di chiudere la produzione di After Life dopo la terza stagione. “Una di queste è una sitcom – aveva rivelato l’attore all’epoca dell’annuncio dei suoi prossimi show. – Una è probabilmente la cosa più ‘sticommy’ che io abbia mai fatto… Ma non posso dirvi niente nel caso che qualcuno me le rubi“.

Nessun Articolo da visualizzare