Rosamund Pike contro l’uso di Photoshop sui poster: “Mi hanno aumentato il seno e cambiato gli occhi”

L'attrice ha riflettuto su quanto spesso le immagini nei poster vengano ritoccate, fornendo esempi personali

Rosamund Pike non ama che le vengano cambiati gli attributi fisici nei poster promozionali dei propri film. L’attrice inglese, protagonista del recente di I Care a Lot disponibile su Prime, ha parlato della questione nel corso di un’ospitata al Kelly Clarkson Show, durante la quale ha raccontato di come in varie occasioni il suo aspetto sia stato modificato.

Nel poster del film del 2011 Johnny English – La rinascita, ad esempio, il suo seno è stato notevolmente ingrandito: “In quella foto ho un petto davvero impressionante, cosa che in realtà non ho” – ha commentato la Pike. -“Anche nel poster di Radioactive mi hanno cambiato il colore degli occhi, trasformandoli in marroni. Non so ancora bene perché.”

Il poster di “Johnny English – La Rinascita”

“In quelle occasioni te ne accorgi perché sono cambiamenti evidenti. Ma tante volte magari la nostra immagine è stata ritoccata e noi nemmeno ce ne accorgiamo, perché credo che stiamo tutti perdendo un po’ il controllo su come siamo veramente”.

Nessun Articolo da visualizzare