Gilmore Girls: perché Lorelai e Rory hanno conquistato il nostro cuore

Gilmore Girls non è solo una serie tv: è uno stile di vita. La serie ideata da Amy Sherman-Palladino sta per tornare su Netflix grazie all’imminente revival che riapre tutte le questioni irrisolte dell’ottava ed ultima stagione. Parlando con un linguaggio irriverente, semplice, diretto ed entusiasmante, la ragazze Gilmore sono riuscite a fare breccia nel cuore dei fan, conquistando un vastissimo pubblico. Lo stesso che ora ne attende trepidante il ritorno.

Lorelai e Rory Gilmore sono due icone del piccolo schermo che, con il loro speciale rapporto, emozionano e coinvolgono i telefili, senza annoiare mai. Non importa, insomma, se si guarda lo stesso episodio per la decima volta: la gioia resta invariata! Questo perché le Gilmore sono decise, forti, intelligenti e simpatiche. In ogni puntata si scopre un lato diverso della loro personalità e del loro legame. Crescono rimanendo sempre fedeli a se stesse e noi facciamo lo stesso insieme a loro. Così seguiamo il percorso di Lorelai, che da dipendente diventa proprietaria del Dragonfly Inn, e quello di Rory, da adolescente alla Chilton a donna a Yale.

Senza contare le innumerevoli lezioni di vita impartite dalle protagoniste del telefilm. Perché non si può vedere la tv senza mangiare la pizza e non si può dormire serenamente in una stanza se questa non è piena di libri. Ma, più di tutto, non si può cominciare la giornata senza il caffè (da Luke’s).

Accanto a loro, poi, c’è un mondo intero di personaggi buffi cui è facile affezionarsi. Nella cornice dalla piccola e ridente Stars Hollow, infatti, è impossibile non notare Kirk, Michel, Miss Patty, Babette, Ceaser, la signora Kim e tutti gli altri. Non si può che desiderare d’avere una migliore amica come Lane Kim, sempre presente e pronta a consigliare il CD più adatto al momento.

Non si può che sognare un amore alla Luke e
Lorelai, che ha superato gli ostacoli e, fin dal principio, era destinato a trionfare. Il revival, forse, ci permetterà finalmente di vederli coronare la loro storia con un degno matrimonio! Come saranno, a distanza di tempo, questi due personaggi che tanto si sono rincorsi ed amati?

Non si può smettere di chiedersi: Rory tornerà con
Dean, Jess o
Logan? Domanda che, per altro, l’imminente revival dello show riporta alla luce. Quale dei tre bei giovanotti riuscirà a scaldare nuovamente il cuore del genio di casa? O forse per lei si prospetta un nuovo amore all’orizzonte? Le fazioni sono schierate e compatte come anni fa:
team Dean, team Jess e
team Logan si fanno sentire. Questo perché Gilmore Girls non è il passato: è una serie che continua a vivere, sia grazie a Netflix, sia grazie all’amore dei fan che, in tutto questo tempo, non hanno mai messo da parte la loro dedizione. Stars Hollow con le sue inconfondibili figure, insomma, non finisce negli archivi.

Il mondo delle ragazze Gilmore non è soltanto amore e risate. Tanti sono i momenti in cui la serie fa emozionare fino alle lacrime e altrettanti quelli in cui ci fa riflettere sul valore della famiglia. Lorelai, una donna che ha preso in mano la sua vita allontanandosi dalla sua famiglia, riscoprirà il suo rapporto con i genitori, soprattutto con sua madre
Emily. Anche grazie a sua figlia Rory, ci insegna passo dopo passo a non rimanere ancorati al passato e a dare una seconda occasione. Perché è di questo che parla, in fondo, la serie: di una bizzarra famiglia allargata, che si tiene in piedi con la fiducia, l’affetto e il coraggio. Tra chi c’è sempre stato come
Sookie e chi torna ad esserci come una madre severa, la famiglia è famiglia. E le Gilmore se ne intendono.

Se avete amato lo show, non potete perdere il suo ritorno su Netflix, ma siamo certi che non lo farete. Se invece non vi siete ancora lasciati coinvolgere da Lorelai e Rory, cominciate ora. L’estate è il momento giusto per una bella maratona. Perché una volta cominciato, non saprete più dire basta a
Gilmore Girls.

Nessun Articolo da visualizzare