Stasera in tv: Era mio figlio

Su Sky Cinema 1 un film tratto da una storia vera con un cast ricchissimo, tra cui il compianto Christopher Plummer

stasera in tv era mio figlio

Stasera in tv Era mio figlio, il film diretto da Todd Robinson con protagonisti Sebastian Stan, Samuel L. Jackson, Ed Harris, Peter Fonda, William Hurt e Christopher Plummer. In onda oggi, 26 febbraio alle ore 19:00 su Sky Cinema Uno

ERA MIO FIGLIO – IL FATTO

William Pitsenbarger sacrificò la vita in Vietnam salvando molti commilitoni, durante una delle più sanguinose battaglie del conflitto, gesto mai riconosciuto con un’onorificenza dal governo americano. Oltre trent’anni dopo, riparare a questo torto è la missione di Tom Tulley, suo compagno d’armi, che riesce a fare avviare un’indagine dal Pentagono.

LEGGI ANCHE: ADDIO A CHRISTOPHER PLUMMER

L’investigazione viene affidata al rampante funzionario della difesa Scott Huffman. Essendo un civile, non riesce a comprendere l’importanza della sua missione. Tutto gli diventa più chiaro parlando con chi è sopravvissuto grazie a William.

L’OPINIONE

Il cinema americano ha la capacità straordinaria di rendere epica anche la più piccola delle storie. Un processo creativo dettato inizialmente dal più ristretto serbatoio di storie a cui attingere rispetto al Vecchio Continente, e che si è affinato con gli anni. Tratto da una storia vera, Era mio figlio è un film classico, elogio dei valori fondanti della nazione, dalla famiglia alla fede, motori di atti eroici non fini a se stessi, ma che impattano sulle vite di molti. Una morality play a cui è difficile dire di no, come dimostra il cast sontuoso del film.

Oltre al “Winter SoldierSebastian Stan, in ordine sparso troviamo William Hurt, Christopher Plummer, Ed Harris, Samuel Jackson, e addirittura Peter Fonda, nella sua ultima, e molto bella, interpretazione. Valori aggiunti per un prodotto patriottico anche nel criticare, seppur blandamente, lo stato dell’unione e le sue pastette, salvo poi redimersi in zona Cesarini. Nel complesso, Era mio figlio, nonostante la narrazione forse troppo complessa e a tratti retorica quando non ingenua, adempie i suoi compiti emozionali.

SE VI è PIACIUTO ERA MIO FIGLIO GUARDATE ANCHE

Billy Lynn – Un giorno da eroe, uno dei migliori film di Ang Lee, parabola notevole sui concetti di patria, famiglia ed eroismo.

Nessun Articolo da visualizzare