Twilight: la scrittrice aveva in mente un altro attore al posto di Robert Pattinson

Per i fan della saga di Twilight il 2020 è stato un anno di grandi novità, a partire dalla pubblicazione, in Agosto, del nuovo libro della serie, Midnight Sun, che ha rivelato ai fan la storia dal punto di vista di Edward Cullen.

Per tutti loro, Robert Pattinson è e sarà sempre il romantico vampiro Edward Cullen ma la prima scelta dell’autrice della saga teen era assai diversa. Per Stephenie Meyer l’interprete perfetto di Edward era Henry Cavill.

All’epoca della produzione del primo film, sul suo sito la Meyer aveva precisato, non senza una punta polemica, di non avere alcuna influenza sulle scelte degli attori.

Le mie opinioni sul film non contano per nessuno. Non ho alcuna influenza su ciò che accade nel film. Nessuno chiederà a me chi penso che dovrebbe recitare in Twilight.

Allo stesso tempo, però, la scrittrice aveva fatto una lista degli attori che immaginava come possibili protagonisti del film, e al primo posto c’era proprio il nome di Cavill, il nuovo Superman. Nella lista Robert Pattinson ricopriva il secondo posto del podio, mentre al terzo posto compariva Jackson Rathbone, che finì per recitare in Twilight nei panni di Jasper Hale.

 

Nessun Articolo da visualizzare