Una Pallottola Spuntata: Liam Neeson potrebbe essere il protagonista del reboot

Una Pallottola Spuntata viene considerato uno dei miglior film parodia più divertenti e riusciti della storia, insieme ai due sequel.Protagonista un ormai iconico Leslie Nielsen nei panni dell’imbranato detective Frank Drebin.

A 68 anni, Liam Neeson sogna di cambiare genere cinematografico dopo tanti anni passati nel cinema action.

Queste due premesse, potrebbero incontrarsi. Sì perché Liam Neeson ha chiacchierato a lungo con Seth MacFarlane (creatore dei Griffin e regista di Ted e Ted 2), e i due stanno pensando di riportare in vita il franchise di Una pallottola spuntata.

Ecco cos’ha raccontato l’attore in un’intervista:

“Sono stato contattato da Seth MacFarlane e dalla Paramount per cercare di riportare in auge la saga di Una pallottola spuntata. Quindi o metterò fine alla mia carriera oppure la porterà in una direzione completamente nuova. Onestamente non lo so ancora.”

Non resta che aspettare per vedere se ci saranno, o no, sviluppi.

Uscito nel 1988, Una pallottola spuntata ha avuto due sequel: Una pallottola spuntata 2½ – L’odore della paura e Una pallottola spuntata 33⅓ – L’insulto finale.Già nel 2013 si provò un remake del primo film con protagonista Ed Helms, ma il progetto non venne mai realizzato.

 

Nessun Articolo da visualizzare