Zingaretti, morto Aquilino, il papà di Luca e Nicola

A darne l'annuncio il figlio Luca sui social

È morto Aquilino Zingaretti, il papà dell’attore Luca e del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

A darne notizia, l’interprete di Montalbano sul suo account Instagram: “Stamattina nostro padre se ne è andatoA noi piace pensarlo felice per aver ritrovato la sua adorata Mimmi È stato un papà magnifico e un uomo speciale”.

Lo scorso ottobre era morta anche la madre Emma Di Capua, chiamata da tutti Mimmi, alla quale Luca aveva dedicato una commovente lettera  in cui spiegava perché  “tutti noi della famiglia l’avevamo amata disperatamente”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luca Zingaretti (@lucazingarettiofficial)

Ex funzionario di banca, si era separato dalla moglie quando i due fratelli erano ancora piccoli, ma in famiglia ha sempre regnato l’armonia. È proprio al padre Aquilino che Luca, tra gli attori più amati della scena, deve tante delle sue passioni: “Sono appassionato di storia e devo tutto a lui, è il vero professore di casa. Ce l’ha raccontata facendola diventare semplice e chiara e facendoci appassionare. Quando la storia diventa qualcosa che ti riguarda non si può non amarla”.

Nessun Articolo da visualizzare