Noir in Festival: vince il brasiliano Bacurau

Va al noir brasiliano il premio più importante della 29ma edizione del Noir in Festival: la giuria internazionale composta dall’attrice Lucia Mascino, dalla regista francese Patricia Mazuy e dalla produttrice e direttrice del festival di Sofia Mira Staleva, ha assegnato il Black Panther Award 2019 a Bacurau di Kleber Mendonça Filho e Juliano Dornelles, con questa motivazione: “Un film forte, magnifico e toccante, capace di raccontare in modo semplice una situazione complessa. Pur giocando con i generi, ogni singola scena è una combinazione unica di violenza e humour. È un film che fa ridere, tremare e pensare allo stesso tempo. Che goduria per il pubblico!”.

La giuria popolare del Premio Caligari, composta da 80 tra studenti universitari e appassionati, guidata dai critici Paola JacobbiCarola Proto Giulio Sangiorgio, ha invece concluso nel pomeriggio le sue votazioni assegnando ex aequo il Premio Caligari 2019 a La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi e Lo spietato di Renato De Maria.