Omaggi a Tognazzi, Hitchcock e Bava al BAFF – Busto Arsizio Film Festival 2020

Torna il BAFF – B. A. Film Festival, con la direzione artistica di Steve Della Casa e Paola Poli, giunto alla XVIII edizione: le date sono dal 28 marzo al 4 aprile 2020 a Busto Arsizio. L’edizione 2020 vedrà un omaggio al grande Ugo Tognazzi. A ricordarlo i figli: Maria Sole, Gianmarco e Ricky Tognazzi.

Tra i momenti salienti della XVIII edizione un omaggio a Alfred Hitchcock Mario Bava dal titolo“I registi che sapevano troppo” in occasione del 40° anniversario della loro morte. Una serata dedicata al talento incontrastato di due geni del brivido: l’uno, Hitchcock, il maestro della suspense e tra i registi più iconici di tutti i tempi, l’altro, Bava, uno dei più grandi esponenti del cinema di genere italiano.

Tra le anticipazioni del BAFF B.A. Film Festival un Focus sul cinema spagnolo a conferma della vocazione internazionale del festival. Confermati i Concorsi BAFF in Corto e il Concorso VR la cui deadline per iscriversi è dall’11 novembre 2019 al 28 febbraio 2020 tramite la piattaforma Film Freeway.

Presentata anche la locandina della XVIII edizione realizzata dall’illustratore Francesco Bongiorni, che ha voluto rappresentare le diverse anime e finestre del Festival.

I direttori artistici Steve Della Casa e Paola Poli si dicono entusiasti della nuova edizione: “Ci appassiona sempre di più lavorare a un festival unico fortemente collegato al territorio e sostenuto con grande intelligenza dal Comune. In particolare il rapporto con il Cineforum e con l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni rende quest’esperienza assolutamente originale nel panorama italiano”.