Once Upon a Time 6: Un giovane David, altre morti e la storia di Snow

Si sa: noi fan spesso non riusciamo a resistere una settimana per sapere cosa succederà nell’episodio successivo della nostra serie preferita e quando si tratta di Once Upon A Time… ci riusciamo ancora meno!

Ancora una volta Edward Kitsis e Adam Horowitz, creatori della serie, hanno partecipato alla Hot Seat di EW le cui regole sono molto semplici: rispondere alle domande dicendo solo “Sì”, “No”, o “Non possiamo dirlo”. Per nostra fortuna, i due hanno lasciato trapelare qualche dettaglio in più.

La questione del padre di David (Josh Dallas) sembra essere centrale: i produttori hanno deciso di mantenere il riserbo sull’identità del suo assassino e non hanno neanche voluto rivelare se si tratta di qualcuno che già conosciamo. Quello che però hanno rivelato è che vedremo una versione più giovane di Charming: probabilmente, per conoscere suo padre, dovremo necessariamente vedere un giovane David e capire quale fosse il loro rapporto.

E sembra che David non sarà l’unico di cui conosceremo il passato: anche Snow White (Ginnifer Goodwin) ha la sua storia non raccontata e i produttori hanno confermato che vedremo un nuovo capitolo del suo passato.

Considerando il piano diabolico della Evil Queen, le due cose potrebbero essere collegate: se una giovane Snow fosse stata importunata da quello che sembrava essere un ubriacone e si fosse, in qualche modo, difesa, la ragazza potrebbe essere la causa della morte del padre di David, che sappiamo essere avvenuta in circostanze misteriose, che potrebbero essere state “magicamente manipolate”. Snow, inoltre, potrebbe ignorare tutto ciò, non avendo mai incontrato David se non prima di quanto noi sappiamo, ma queste sono solo speculazioni.

Oltre a quello di Snow, potremmo, in questa stagione, avere qualche altra notizia anche sul passato di Emma (Jennifer Morrison) e soprattutto sull’origine del suo cognome.

Per quanto riguarda la Evil Queen (Lana Parrilla), i produttori ci hanno fatto sapere che è ancora arrabbiata per la morte di Daniel.

Dirò una cosa sulla Evil Queen – e lei, credo, lo dirà: una cosa che non fa parte di lei è il perdono. Non perdona, quindi non è solo arrabbiata per questo, è arrabbiata per tutto“.

Come già anticipato all’inizio della stagione, esploreremo, nel corso degli episodi, come ha fatto la Evil Queen a vivere nonostante Regina (Lana Parrilla) abbia frantumato il suo cuore.

Esploreremo le varie ragioni della mortalità, della mancanza di morte, sia per la Evil Queen che per Regina“.

E a proposito di morte, i produttori hanno dichiarato che è possibile che qualcuno morirà in questa stagione.

In ogni stagione c’è una morte. Le persone muoiono. Emma è destinata a morire. Fa parte dello show“.

E se si parla di morte, la mente non fa che tornare al giovane Robin (Sean Maguire), sacrificatosi per salvare Regina da morte certa. Kitsis e Horowitz ci hanno tenuto a sottolineare che non vedremo Regina con un nuovo amore: se ci pensiamo, non c’è stato nessun salto temporale, quindi è normale pensare che Regina sia ancora affranta dalla morte del suo vero amore.

Per quanto riguarda Belle, invece, sembra che la giovane sia concentrata sul bene del suo bambino, quanto a salvare il suo matrimonio ma fan dei Rumbelle, non disperate:

Ora sta pensando principalmente alla relazione di Rumple con il bambino, prima di quella tra loro due. Ma sta comunque pensando ad entrambe“.

Tra le varie domande, Kitsis e Horowitz hanno, inoltre dichiarato, che non stanno scrivendo la sesta come se fosse l’ultima stagione: ciò significa che potremo avere ancora un po’ di magia per l’anno a venire!

Leggi anche:

• Rumplestiltskin e Mr.Hyde: un passato misterioso

• Once Upon a Time 6×04: promo e sinossi

• Once Upon A Time 6: Charming aprirà le porte al suo lato oscuro?