Once Upon A Time: gli ascolti della 6×01 e il futuro dello show

Once Upon A Time è tornato ieri sera con la sua sesta stagione, riprendendo esattamente da dove ci eravamo lasciati: Mr. Hyde (Sam Witwer) ha preso possesso della città e consentito l’arrivo di alcuni personaggi della Terra delle Storie Non Raccontate a Storybrooke ed inutili sono stati i tentativi di Emma e Regina volti a fermarlo.

Nonostante tutte le notizie e le rivelazioni avute in questi mesi di stacco, a partire dall’arrivo di AladdinJasmine Jafar annunciato al Comic Con di San Diego di quest’anno, pare che gli spettatori americani abbiano preferito altri programmi allo show della ABC, che ha totalizzato uno dei più bassi punteggi delle scorse stagioni: il rating dell’episodio, infatti, ha raggiunto una quota di 1.2 punti – contro l’1.8 dello scorso anno – mentre lo share è stato appena del 4%, con solo 3,89 milioni di spettatori.

Sebbene ci sia bisogno di aspettare i dati completi dei live+7, questi numeri fanno temere per la vita dello show: se dovesse continuare così, infatti, la probabilità che Once giunga alla fine con la sua sesta stagione è davvero molto alta. Cerchiamo di capire come potrebbe andare la situazione negli episodi a venire.

In questo primo episodio abbiamo avuto nuovi elementi su cui lavorare: Emma è alle prese con un terribile segreto che, per il momento, sta tenendo nascosto ai suoi cari. Una figura misteriosa metterà presto o tardi a rischio la sua vita e pare che il destino della ragazza sia già scritto e soprattutto immutabile. Questo aspetto potrebbe essere un’arma a doppio taglio per lo show: dopo una stagione dedicata completamente a Emma e al suo rapporto con Hook, infatti, i fan potrebbero trovare la storia un po’ “ripetitiva”. Nonostante la Salvatrice sia stato il cardine della serie, i fan amano molto anche tutto il resto del cast, che nelle ultime stagioni non ha avuto un’equa ripartizione dello spazio sulla scena.

Fa ben sperare, invece, il ritorno di qualche aspetto più familiare, come le stupende conversazioni tra Regina e Snow: le due donne, straordinarie co-protagoniste della serie, hanno avuto uno dei rapporti più travagliati e si sono ora ritrovate non solo amiche, ma parte di una grande famiglia. Il crescente spazio dedicato alle due fa ben sperare per il resto della stagione: abbiamo sempre amato vedere Snow lottare contro la Evil Queen e vedere le due in un rapporto tutto nuovo potrebbe portare una ventata di freschezza nello show. Regina, inoltre, è del tutto cambiata, ora che la sua metà malvagia non fa più parte di lei: esplorare questo nuovissimo, unico lato del personaggio non potrà che far piacere agli amanti della Parrilla.

Come non parlare dei Rumbelle? Nonostante Rumple abbia avuto i suoi discreti spazi nel corso delle stagioni, la storia della coppia era stata temporaneamente accantonata. La grande rivelazione avuta nel primo episodio di questa stagione ha mostrato una Belle ben diversa da quella che abbiamo visto finora: è tornata, infatti, la stessa ragazza determinata e decisa della prima stagione, la donna decisa ad essere un’eroina e non la Belle forse un po’ ingenua disposta a credere ciecamente nell’amore di Rumple chiudendo gli occhi di fronte alle sue bugie. 

Un ritorno in auge della coppia, ora che è in arrivo anche il loro primogenito, potrebbe essere un buon auspicio per gli ascolti della serie, che speriamo si risollevino nel corso della stagione. Nel caso contrario, dovremo prepararci fin da subito ad un finale dello show che speriamo possa essere degno della magia e dell’atmosfera che Once Upon A Time ha saputo regalare ai fan nel corso di questi anni.

Non perderti anche

• Once Upon a Time 6: una stagione difficile per i Rumbelle

• Once Upon A Time: Due ritorni nella sesta stagione

• Once Upon a Time 6: La morte di Robin e le conseguenze per Regina