“PACIFIC RIM 2” SI FARÀ, MA ALLA REGIA NON CI SARÀ GUILLERMO DEL TORO!

Pacific Rim

Il mitico regista de Il labirinto del fauno non firmerà il sequel del film. A dirigerlo infatti sarà lo showrunner di Daredevil, Steven DeKnight

Buone nuove all’orizzonte per i fan dei kaiju di Pacific Rim: il sequel del film di Guillermo del Toro si farà, ma dietro la macchina da presa non ci sarà il geniale regista de Il labirinto del fauno, bensì Steven DeKnight. Noto per aver lavorato alle serie Spartacus, Buffy, Angel e Dollhouse ed essere showrunner di Daredevil, DeKnight debutterà alla regia di un lungometraggio con un progetto ambizioso.
Pacific Rim 2 ha avuto una gestazione complicata: dopo l’acquisizione della Legendary Pictures il film ha subito una serie di stop, facendo slittare la data d’uscita prevista per il 7 aprile 2017 al 4 agosto 2017, per poi essere sospeso, almeno sino a questo momento. Del Toro ha fatto sapere attraverso il suo account Twitter che rimarrà comunque coinvolto nel film: «Ho incontrato DeKnight e siamo davvero felici della scelta di poter portare Pacific Rim 2 dove sappiamo che può arrivare. Ora Pacific Rim è una storia conosciuta e possiamo espanderla molto. Altre notizie in arrivo prossimamente, ma ripeto: il film si farà e le idee che abbiamo sono grandi. Buona notte da Toronto ». DeKnight per il suo esordio ha scelto un film difficile: se da un lato sulla carta il successo è assicurato dall’altro avrà l’arduo compito di non scontentare gli appassionati delle opere di Del Toro. Riuscirà nell’impresa?

Rudy Ciligot