“PATRIOTS DAY”: MARK WAHLBERG NEL FILM CHE RACCONTA L’ATTENTATO ALLA MARATONA DI BOSTON

Il 15 aprile 2013 doveva essere una giornata come tante ma invece è passata alla storia come il giorno dell’attentato alla maratona di Boston.

Ora quella tragica vicenda viene raccontata sul grande schermo da Peter Berg in Patriots day. Per l’occasione il regista ha fatto ancora una volta squadra con Mark Wahlberg, dopo aver lavorato insieme per Deepwater – Inferno sull’oceano. Al loro fianco sul set si sono ritrovati anche John Goodman, Kevin Bacon, J.K. Simmons e Michelle Monaghan. Il film ripercorre gli eventi attraverso il punto di vista del sergente di polizia Tommy Saunders, intepretato da Walhberg. L’uomo si unirà agli investigatori per rintracciare i terroristi. Così le vite del protagonista, dell’agente speciale Richard Deslauriers (Bacon), del commissario di polizia Ed Davis (Goodman), del sergente Jeffrey Pugliese (Simmons) e dell’infermiera Carol Saunders (Monaghan) cambieranno per sempre proprio come quelle della gente di Boston.