Pretty Little Liars 7: altri DUE GRANDI RITORNI nell’episodio 7×07

I fan di Pretty Little Liars aspettano ancora di sapere che cosa accadrà nell’episodio sei, eppure la produzione della serie ha già diffuso la trama ufficiale del succesivo, che senza sorprese dell’ultimo minuto è atteso per martedì 9 agosto 2016. Secondo il portale IMDB, parteciperanno all’episodio la già ritrovata Tammin Sursok nel ruolo di Jenna, ma anche Nia Peeples in quello di Pam Fields, madre di Emily (Shay Mitchell), Kara Royster che interpreta ancora Yvonne, la fidanzata di Toby (Keegan Allen), e ultimo ma non ultimo Drew Van Acker nei panni di Jason DiLaurentis. L’attore non compare in Pretty Little Liars dal summer finale della sesta stagione, quando fu finalmente rivelata l’identità di Big -A, cioè di Cece Drake. Per ora non sappiamo quanto Acker si tratterrà sul set della serie Freeform, ma grazie alla sinossi ufficiale del settimo episodio possiamo intuire i motivi che ricondurranno Jason a Rosewood.

Subito dopo la sua ultima partecipazione allo show, la storia di Pretty Little Liars è balzata in avanti di cinque anni, durante i quali non è ancora del tutto chiaro che cosa il personaggio di Jason abbia fatto. E’ dunque probabile che nel settimo episodio sapremo finalmente qualcosa almeno a tal proposito. In particolar modo, però, il suo ritorno sarà dovuto alla volontà di mettere in guardia la sorella dall’avvicinarsi troppo intimamente alla loro zia Mary (Andrea Parker). Che Jason sia a conoscenza di alcuni particolari ancora oscuri ad Alison (Sasha Pieterse)? Sicuramente il DiLaurentis ha avuto sin dall’inizio della serie un atteggiamento sfuggente, un fare piuttosto sospetto comportandosi sempre come se nascondesse qualcosa, e finendo col dare risposte laconiche o reticenti quando richiesto. Che questa volta cambi qualcosa?