Pretty Little Liars 7: dove abbiamo già visto l’incubatrice del summer finale

Circa due settimane or sono, la produttrice di Pretty Little Liars I. Marlene King ha divulgato su instagram un frame dell’ultima puntata della stagione in corso, che ci aspetta martedì 30 agosto 2016. Si trattava del corpicino di un bambino o più verosimilmente di una bambina, se si considera il colore della coperta nella quale è avvolto, che riposa all’interno di un’incubatrice vecchio stile. Sin da subito ha attirato l’attenzione sia la fattura dello strumento medico, sia l’identità del piccino, sulle varie probabilità della quale vi abbiamo già dato conto. Ora invece vorremmo approfondire un particolare: l’idea che le immagini del summer finale diffuse da Marlene King siano tratte dalle sequenze di un flashback si fanno sempre più insistenti non soltanto per l’ambientazione retro delle prime, ma anche perché quella della foto su instagram non sarebbe un’incubatrice a caso.

Una foto pubblicata da Marlene King (@imarleneking) in data: 27 Lug 2016 alle ore 08:24 PDT

L’occhio attento di alcuni fan ha difatti individuato un doppione dell’incubatrice mostrataci da Marlene King in uno degli ultimi episodi della terza stagione di Pretty Little Liars. Si tratta della 3×23, quando Alison compare a Spencer all’epoca ricoverata al Radley, mostrandole dove Mona segretamente teneva nascosto il camice e il passepartout per uscire dall’ospedale quando voleva. Durante quella che ha tutti i connotati di una visione, Spencer si trova in un’ala segreta del Radley, in una stanza dove sono accatastati vecchi oggetti dimenticati dal tempo. Fra questi, compare anche l’incubatrice che ci interessa.

Riavutasi dalla falsa visione di Alison (in verità viva e vegeta!), Spencer aveva una discussione sulla DiLaurentis e su Cece Drake (Vanessa Ray) insieme a Wren (Julian Morris). La presenza di quest’ultimo in quella stanza segreta del Radley, naturalmente, insospettisce ancor più coloro che hanno notato l’identità delle incubatrici. Dobbiamo aspettarci che il corpicino nell’incubatrice del summer finale sia proprio quello del bel medico inglese sul quale i sospetti dei fan insistono da anni? Considerando come valido il colore della fascia che il bambino ha in vita, pare davvero strano si tratti di un maschietto, ma la tentazione di far in qualche modo rientrare Wren nel cerchio delle cose in Pretty Little Liars è più forte del verosimile. Staremo a vedere se saranno i fan a spuntarla, o… la logica.