Pretty Little Liars 7: il passato di Jason con una delle liars

Finalmente è avvenuto: Jason DiLaurentis (Drew Van Acker) ha rimesso piede in casa sua, ma Rosewood non l’ha accolto proprio a braccia aperte. La sorella Alison (Sasha Pieterse), abbandonata – per sua stessa ammissione – dal fratello e dal padre, aveva appena iniziato a prendere confidenza con la zia ritrovata, Mary Drake (Andrea Parker), prima che Jason intimasse a questa di lasciare casa loro dichiarando di essere il nuovo tutore della sorella. D’altra parte, mentre Ezra (Ian Harding), dopo un brunch a celebrazione del loro recente fidanzamento, vorrebbe scappare da Rosewood (e come non capirlo?) per raggiungere la Toscana in compagnia di Aria (Lucy Hale), quest’ultima è combattuta fra il suo futuro ed il passato, prepotentemente riemerso proprio con l’avvento di Jason.

Se finora non avevamo infatti più avuto notizie su Jason sin dal summer finale della sesta stagione, cioè prima del salto temporale che ha dato nuova linfa agli intrecci fra le liars, adesso sappiamo che Jason e Aria hanno avuto dei trascorsi. Non è ancora del tutto chiaro sino a che punto si sia spinto il loro rapporto, ma certo un fatto del genere – anticipato proprio ieri dalla stessa Marlene King in un’intervista a EW – non desterà grande stupore, considerando che Aria e Jason si scambiarono già un fugace bacio nella seconda stagione.

In una recente intervista, Ian Harding, interprete di Ezra, aveva affermato che subito dopo il fidanzamento, fra Aria e il suo personaggio sarebbe stata solo passione, poi però le cose si complicheranno, come è naturale che sia a Rosewood. Ezra dovrà scoprire da solo la natura del rapporto fra la sua fidanzata e il bel DiLaurentis? Oppure Aria glielo confesserà senza esserne costretta dalle contingenze? Certo è che nelle anticipazioni ufficiali del nono episodio già si legge: “Jason e Aria collaborano per indagare sul passato di Mary Drake e che cosa stia nascondendo”. Di qui possiamo trarre le semplici deduzioni che la permanenza di Jason a Rosewood si preannuncia piuttosto lunga, e che la ritrovata complicità con Aria potrebbe ingenerare gli attesi attriti fra la Montgomery e l’ex professor Fitz.