Pretty Little Liars 7B: chi ha ucciso Charlotte? La foto spoiler che lo rivelerebbe

E’ nell’episodio diciannove, Farewell My Lovely, che dovremmo conoscere il nome dell’assassino che ha spinto Charlotte DiLaurentis giù dalla torre del campanile della chiesa di Rosewood. Questa indiscrezione è emersa nelle ultime ore a seguito della diffusione di alcune foto condivise dagli addetti ai lavori e dal regista Joseph Dougherty sui social. Pur essendo già iniziate le riprese del ventesimo e più lungo episodio, diretto dalla creatrice dello show Marlene King, presso alcuni stage vicini si giravano in realtà ancora gli ultimi stralci del diciannovesimo. Tra questi, anche una sequenza flashback nella quale Charlotte-Cece (Vanessa Ray) discute animatamente con qualcuno all’interno del set del campanile dal quale è precipitata.

Una foto pubblicata da Lisa Cochran-Neilan (@lisacochranpll) in data: 12 Ott 2016 alle ore 19:35 PDT

Una foto pubblicata da Joseph Dougherty (@badge714) in data: 10 Ott 2016 alle ore 17:22 PDT

L’ingrandimento di una delle foto ha immediatamente scatenato le speculazioni dei fan, che in compagnia di Charlotte giurano di aver intravisto i contorni di un altro ben noto personaggio.

Si tratterebbe di Mona, sulla quale dunque ricadono a questo punto i maggiori sospetti della colpevolezza della morte di Charlotte. Tuttavia, ad uno sguardo più attento, sembra a noi piuttosto evidente che quella sagoma slanciata e con la tipica posa a braccia conserte e le spalle incurvate in avanti debba essere francamente rivalutata in Melissa, non foss’altro perché le due attrici paiono anche recitare alla stessa altezza, e sappiamo che Janel Parrish, interprete della Vanderwaal, non arriva al metro e sessanta, mentre Vanessa Ray e Torrey DeVitto – Melissa appunto – hanno una statura più simile.

Rimane da chiederci d’altro canto che senso avrebbe avuto da parte del regista stesso dell’episodio rivelare così facilmente il contenuto del flashback che vedremo. E’ piuttosto possibile dunque – com’è già accaduto in passato – che più di un personaggio tra i sospettati sia presente in quella sequenza, rivelatrice peraltro di un mistero la cui soluzione è così attesa (ricordate ad esempio in quanti avevano inverosimilmente preso parte al ricordo della notte dopo la quale Alison fu data per morta?). Chi ci dice insomma che Mona o Melissa non compariranno entrambe? La risposta, purtroppo, sta solo in una tanto paziente quanto insopportabile attesa.

Pretty Little Liars è una serie creata da Marlene King, in onda ogni martedì su Freeform e con protagoniste Lucy Hale, Ashley Benson, Troian Bellisario, Shay Mitchell e Sasha Pieterse.

Se l’articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PLL 7B: Ian Harding sul set vestito da A.D.?

PLL: l’indignazione dei protagonisti alle parole sessiste di Trump sulle donne

PLL: il mistero della rosa nera sullo script della 7×20