Pretty Little Liars 7B: la foto spoiler di Ashley Benson su una delle ultime scene girate

Proprio ieri tutte le liars si trovavano sul set di una delle ultime scene del diciottesimo episodio (qui per tutti i dietro le quinte), intitolato Choose or Lose e diretto come sappiamo da Norman Buckley. Questi si è detto ormai piuttosto stanco, anche in previsione delle scene notturne previste per i prossimi giorni e che metteranno fine al suo lavoro in Pretty Little Liars. Il regista non è il solo però a percepire la stanchezza delle lunghe giornate di registrazione che stanno impegnando tutto il cast per confezionare le restanti due puntate entro la data stabilita dalla produzione (vale a dire il 26 ottobre): sotto uno snapchat condiviso da Ashley Benson, infatti, campeggiava un commento oltremodo significativo, forse lasciato proprio da Buckley, secondo il quale la troupe aveva trascorso addirittura sette ore nel tentativo di girare un solo segmento dell’episodio. Quale scena potrebbe comportare una tale fatica? Si trattava forse della sequenza musicale che gli autori hanno voluto inserire all’interno di un sogno? Ad ogni modo, le conseguenze di certi sforzi sono state messe in luce dal cast stesso: pensate per esempio a Lucy Hale, che qualche ora fa ha caricato una foto su instagram che la ritraeva mentre schiacciava un pisolino tra un ciak e l’altro.

Una foto pubblicata da Lucy Hale (@lucyhale) in data: 26 Set 2016 alle ore 09:09 PDT

E’ l’abbigliamento della Hale a condurci ora dove volevamo arrivare sin dall’inizio: sempre nella giornata di ieri, infatti, Ashley Benson è responsabile di aver caricato online uno scatto nel quale oltre a piangere il fatto di dover abbandonare le amiche e colleghe fra qualche settimana, ci ha involontariamente anticipato che tutto il cast principale di Pretty Little Liars, da lei stessa a Troian BellisarioShay Mitchell, fino a Lucy Hale e Sasha Pieterse, sedeva ripassando le battute in attesa della nuova scena presumibilmente filmata poi all’interno del set della stazione di polizia di Rosewood.

Una foto pubblicata da Ashley Benson (@itsashbenzo) in data: 26 Set 2016 alle ore 08:10 PDT

I nostri sospetti sono poi stati accertati dalla pubblicazione di un’altra foto ad opera stavolta del regista, il quale ha dunque definitivamente svelato anche quali saranno i costumi di scena della attrici. Nello scatto di Buckley, infatti, le liars indossano i vestiti dei loro personaggi, pur sedendo nella stessa ambientazione accanto a lui e all’autore della puntata, Charlie Craig.

Una foto pubblicata da Norman Buckley (@norbuck) in data: 26 Set 2016 alle ore 10:03 PDT

A questo punto, un solo interrogativo ci assilla: che cosa stanno facendo le liars alla stazione di polizia? Alcune ipotesi possiamo farle.

Come al nostro solito, tutto ciò che possiamo fare per capire è tentare di far quadrare gli indizi finora in nostro possesso: sappiamo ad esempio che nell’episodio rientrerà nel cast per un’ultima apparizione anche Roma Maffia nella parte di Linda Tanner, e che dunque A.D. potrebbe aver incastrato ancora una volta le bugiardelle con qualche presunto indizio della loro colpevolezza, costringendole perciò ad un nuovo interrogatorio davanti al tenente. Non sarebbe certo una novità, ma uno schema del tutto ricorrente in Pretty Little Liars. Tuttavia, a giudicare dal fatto che nel summer finale Spencer si è decisa a chiedere una volta tanto l’aiuto delle autorità competenti, rompendo così la lunga tradizione che le voleva occuparsi da sole dei loro persecutori, non è impossibile che finalmente le liars stiano collaborando con la polizia alla ricerca di colui o colei che le tormenta dalla morte di Charlotte, e chissà che un tale improbabile connubio non abbia una volta tanto un lieto fine.

Se l’articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PLL: Ian Harding e Shay Mitchell sul loro futuro dopo la serie

PLL 7B: altri due rientri nel cast prima del finale

PLL 7B: un episodio musicale per le liars e Lucy Hale al green screen

PLL 7B: cast e troupe si scatenano sul set della 7×18