Pretty Little Liars 7B: la malattia di Caleb confermata da uno degli autori

Non avevamo torto quando nel fornirvi il resoconto del trailer ufficiale della seconda parte di questa settima ed ultima stagione di Pretty Little Liars (puoi trovarlo qui) avevamo parlato di un apparente svenimento di Caleb, interpretato dal bel Tyler Blackburn, sul divano di casa. Grazie ad alcuni utenti di twitter che proprio a proposito di quelle immagini e la malattia da esse adombrata hanno interrogato uno degli autori della serie, Bryan Holdman, abbiamo avuto l’opportunità di conoscere alcune anticipazioni sul destino di uno dei personaggi più amati di Pretty Little Liars,

che con il recente riavvicinamento all’amata Hanna (Ashley Benson) sembrava aver ritrovato il sorriso col quale lo avevamo lasciato prima del salto temporale nella stagione precedente. Holdman, braccio destro di Marlene King, ha risposto che quello di Caleb non sarà un semplice svenimento, ma “un male peggiore”.

D’altra parte i primi di agosto Tyler Balckburn aveva condiviso alcuni snapchat preoccupanti provenienti dalle registrazioni degli episodi conclusivi della serie. Qui, in compagnia di Ashley Benson, si divertiva su un finto set ospedaliero tenendo al naso un respiratore e avendo il volto truccato proprio in modo da apparire malaticcio. Sapevamo insomma già che qualcosa bolliva per così dire nel calderone di Marlene e dei suoi, ma avevamo bisogno della solita decisiva conferma.

C’è però un’altra anticipazione che possiamo trarre da tutta questa storia, vale a dire in quale episodio dovremmo assistere alle scene registrate all’epoca degli snapchat di Blackburn.

Dal momento che alla domanda sul futuro di Caleb ha risposto Bryan Holdman, che sappiamo aver curato la sceneggiatura del tredicesimo episodio, è molto probabile che proprio in quest’ultimo conosceremo i termini della malattia di Caleb, o vedremo il Rivers sottoporsi alle cure del caso. Ad ogni modo, ormai è certo che non solo su quella degli Ezria, ma anche sulla strada per il lieto fine degli Haleb ci saranno ostacoli da superare, in vista di un finale che – come ha voluto pittorescamente descriverlo Holdman stesso – sarà

una somma fra gli spaventosi episodi di Halloween e quelli intriganti di Natale, anzi sarà il loro figlio.

Se l’articolo ti ha interessato, leggi anche:

PLL: Marlene King parla della 7B

PLL 7B: il fotogramma che rivela che Spencer è ancora viva

Troian Bellisario e l’addio al nubilato in Italia

PLL: Marlene King non rinuncia al film sulla serie