Pretty Little Liars 7B: ritorno al passato per le Emison

Nessuno potrebbe obiettare che nella vita sentimentale di Emily Fields (Shay Mitchell) stia regnando il caos più totale. Dopo la lunga storia con Paige (Lindsey Shaw), la liar non è riuscita a costruire nulla di stabile, forse anche a causa dei tragici trascorsi che affollano i suoi ricordi: dai messaggi contrastanti che Alison (Sasha Pieterse) le ha sempre inviato, alla drammatica passione adolescenziale per Maya, l’intrigante vicina di casa, Emily ha il cuore segnato da traumi irricucibili. Non ultimo, si è posto sulla sua strada l’intermezzo di Sabrina (Lulu Brud), una giovane sì carina e premurosa, ma sinceramente scialba e – come dire? – senz’arte né parte.

Solo i pochi minuti conclusivi del decimo episodio di questa settima stagione ci hanno nuovamente lasciato intendere che lo smarrimento di Alison, sommato al fuoco di gelosia della ritrovata Paige, potrebbero finire con lo sconquassare tutta la fatica fatta da Emily per rialzarsi dalle batoste del passato. Ma che cosa la attenderà nella seconda metà di stagione?

Con la fragile Alison da consolare e la carriera di coach della squadra di nuoto pronta invece al decollo (nel trailer ufficiale della 7×11 si può notare che Emily porta infatti la divisa da allenatrice), la vita della Fields si preannuncia sbilanciata e precaria soprattutto sul piano dei sentimenti. Che esito avrà la sua storia con Sabrina? E quali dinamiche sorgeranno tra Paige e Alison? Per ora possiamo solo dirvi che grazie ad una anticipazione rubata dal profilo ufficiale twitter di Marlene King, creatrice e produttrice di Pretty Little Liars, ci aspetta un sicuro ritorno all’atmosfera delle prime stagioni grazie all’aprirsi di una nuova fase nella relazione delle tanto amate Emison.

Alla domanda infatti se conosceremo i particolari del loro passato, soprattutto dell’epoca della roccia sulla quale erano solite incontrarsi e dove si sono scambiate i loro baci fugaci, la King ha risposto che “Arriverà una nuova scena della roccia dei baci”. Ciò significa dunque che ci attenderà o una sequenza flashback (anche se una scena in cui Shay Mitchell e Sasha Pieterse fingono di tornare ad avere sedici anni potrebbe francamente suscitare un po’ di perplessità), oppure un nuovo momento di intimità fra le Emison, durante il quale le ragazze torneranno con la mente alle loro prime volte.

In ogni caso, un gradito ritorno al passato che immaliconirà ancor più per l’imminente finale.