Quentin Tarantino: arrivano due romanzi firmati da lui, uno ispirato ad un suo film

Il regista Quentin Tarantino si dedica anche alla letteratura.

Come riporta il sito Deadline Quentin Tarantino ha stretto un accordo con la casa editrice HarperCollins per due romanzi, dove uno dei due sarà l’adattamento in prosa di C’era una volta a… Hollywood: approfondirà le vicende dei due protagonisti del film, Rick Dalton e Cliff Booth. Il secondo sarà un’opera di saggistica intitolata “Cinema Speculation”.

Il romanzo di C’era una volta a Hollywood ha già una data: uscirà l’estate prossima e “inizierà come un tascabile indirizzato al mercato di massa, insieme alle edizioni e-book e audio digitale. In autunno seguirà un’edizione deluxe con copertina rigida“, come si legge sul sito.

Nel romanzo sapremo di più del famoso periodo dove i due attori (nel film Brad Pitt e Leonardo DiCaprio) sono stati in Italia a girare spaghetti western.

L’altro libro invece viene descritto (sempre da Deadline) come “un approfondimento sul cinema degli anni Settanta, una raccolta di saggi, recensioni, scritti personali e scenari alternativi a cura di uno dei più celebrati autori di cinema, e il suo più grande fan.