Quentin Tarantino Mania, su Sky una programmazione dedicata

Fino al 10 maggio su Sky Cinema Due e Sky Cinema Collection il regista diventa protagonista assoluto con i suoi film

Fino al 10 maggio Sky celebra la Tarantino Mania, con una programmazione interamente dedicata ai film che hanno segnato la carriera del celebre regista statunitense.

Tra questi, da non perdere il capolavoro della storia del cinema Pulp Fiction vincitore della Palma d’oro a Cannes e l’Oscar® per la migliore sceneggiatura originale; il revenge movie in due parti Kill Bill Vol I e Kill Bill Vol 2 con una spietata Uma Thurman protagonista; The Hateful Eight, storia di cacciatori di taglie ambientata qualche anno dopo la guerra civile americana con Samuel L. Jackson e Kurt Russel protagonisti; Jackie Brown, terzo film del regista tratto dal romanzo Rum Punch di Elmore Leonard con Pam Grier, Robert De Niro e Bridget Fonda, che racconta la storia di una hostess afroamericana che contrabbanda denaro sporco.

Non mancheranno, inoltre, Four Rooms, film a episodi diretti da quattro registi tra cui Tarantino e Robert Rodriguez, che segue le storie di vari personaggi ospiti di un decrepito albergo di Los Angeles dal punto di vista del portinaio; Dal tramonto all’alba, diretto da Robert Rodriguez, ma sceneggiato e interpretato da Quentin Tarantino; e Sin City, il film tratto dal fumetto di Frank Miller diretto da Robert Rodriguez, in cui Quentin Tarantino è lo “special guest director” in una parte dell’episodio Un abbuffata di morte. Ci sarà anche l’ultimo film del regista: C’era una volta a…Hollywood.

Verrà proposta anche una “Conversazione con Quentin Tarantino”, uno speciale esclusivo dove il regista racconta il suo 1969 e la fine del sogno della controcultura hippie, dopo gli omicidi perpetrati da Charles Manson. Il regista spiega anche cosa abbia significato per lui aver diretto due star come Leonardo DiCaprio e Brad Pitt e parla di come la sua vita abbia avuto una svolta dopo il matrimonio con la modella e cantante Daniela Pick.