ASSOLO

In sala dal 3 giugno

Italia, 2013 Regia Massimo Piccolo Interpreti Antonio De Matteo, David Poer, Gaia D’Angelo, Maddalena Stornaiuolo Sceneggiatura Massimo Piccolo Produzione Moon Over Distribuzione Explorer Entertainment Durata 1h e 18′
www.explorerentertainment.it/assolo/

Grande l’ambizione del “minuto” Assolo di Massimo Piccolo, film costruito con tenacia, passione e pochi mezzi. La storia è quella del sassofonista Danny Caputo (Antonio De Matteo) che sta per debuttare in un mitico locale di New York e in quei cinquanta minuti che lo separano dall’annuncio, dal trionfo e dalla consacrazione rivive ogni incontro e ogni istante della sua vita, mentre la musica risuona sulle immagini e la voce fuori campo ne collega ogni frammento. Più che l’attesa vale la voluta dilatazione dei tempi, il procrastinare per non chiudere mai davvero con la propria anima.
Il film è fatto di poco, una nota, un tema ripetuto, personaggi su sfondi neutri, il fumo di un night club, una fotografia suggestiva e, nel complesso, fa della povertà di mezzi un punto a favore, una scelta stilistica. Manca il coraggio di tagliare su monologhi interiori e situazioni ripetute, ma l’inizio è promettente. — Ottilia Lupino

Nessun Articolo da visualizzare