GHOSTHUNTERS – GLI ACCHIAPPAFANTASMI

Ghosthunters, Austria/Germania/Irlanda, 2015 Regia Tobi Baumann Interpreti Anke Engelke, Milo Parker, Karoline Herfurth Distribuzione Notorius 

In sala dal 

29 ottobre

Il piccolo e solitario Tom, lo “strano” di casa scopre nella sua cantina un FMS, “fantasma mediamente spaventoso”, verde e gelatinoso, Ghosty, che gli racconta di essere fuggito dal maniero dove abitava a causa dell’arrivo di uno spirito malvagio. Superato il terrore iniziale, il bambino decide allora di chiedere aiuto alla scontrosa e cinica Cuminella, un’acchiappafantasma appena licenziata dalla sua organizzazione segreta e ansiosa di tornare in azione. Insieme i due riusciranno a sconfiggere il terribile nemico, un pericoloso fantasma di ghiaccio che sta diffondendo ovunque il gelo polare.

Tratto dal libro per ragazzi di Cornelia Funke, Squadra caccia fantasmi e la posta di ghiaccio, il film di Baumann attinge alla vasta galleria di acchiappafantasmi della storia del cinema, in primo luogo a quelli di Men in Black, ma quel simpatico fantasmino fatto di gelatina verde è un po’ Casper e un po’ E.T.  Rendendo omaggio al cinema spettacolare per famiglie con il quale è cresciuto negli anni Ottanta, il regista, classe 1974, gioca con i cliché del genere e costruisce un solido film di avventura, con ritmo, suspance ed effetti speciali che ne fanno un prodotto interessante per il mercato internazionale. Azzeccata soprattutto la “strana coppia” di detective interpretata dall’irresistibile Anke Engelke e dal piccolo Milo Parker, in questi giorni sui nostri schermi anche con Mr. Holmes.

Alessandra De Luca

Nessun Articolo da visualizzare