DVD / DALLAS BUYERS CLUB

La battaglia contro l’AIDS di McConaughey e Leto: tre Oscar e una scommessa vinta 

dallas-scontornato-d[dropcap size=big]G[/dropcap]irava per le scrivanie degli Studios di Hollywood dagli anni Novanta il progetto di Dallas Buyers Club, prima con Woody Harrelson come protagonista (e Dennis Hopper da regista), poi con Brad Pitt e alla fine addirittura con Ryan Gosling. Alla fine è arrivato Matthew McConaughey e il film – partito in sordina dal Festival di Toronto lo scorso settembre – nel giro di sei mesi ha fatto incetta di premi, collezionando tre Oscar, due Golden Globe e due SAG. Non solo, ha anche incassato 55 milioni di dollari in tutto il mondo, niente male considerando che il budget del film è stato di soli 5 milioni. Per capire ancora di più il lavoro attoriale impressionante fatto da McConaughey e Jared Leto, rivedetevi il film in versione originale.
Extra Buoni, con backstage, scene tagliate, alcune interviste e lo speciale L’AIDS oggi a cura di Anlaids Onlus.

 

[divider]IL DVD[/divider]

[column size=one_quarter position=first ]dallas-3d[/column]

DALLAS BUYERS CLUB

Id. (USA, 2013)
Regia Jean-Marc Vallée
Interpreti Matthew McConaughey, Jennifer Garner, Jared Leto
Etichetta Koch
Dati tecnici Audio Dolby Digital 5.1 Video 2.35:1
Edizione Italiano
Sottotitoli Italiano, inglese
Durata 1h e 57′

 

 

[divider][/divider]

 

[column size=one_half position=first ]woodroof
IL VERO WOODROOF
Morto il 12 settembre 1992 a 42 anni, il vero Woodroof era un elettricista che contrasse l’AIDS nel 1986 e inizò a sperimentare farmaci. Se volete saperne di più, su buyersclubdallas.com trovate l’articolo di Bill Minutaglio pubblicato sul Dallas Life Magazine. proprio nel 1992.

EFFETTO VALLÉE
Poco celebrato, il vero effetto speciale di Dallas Buyers Club rimane il regista canadese Jean-Marc Vallée, autore nel 2005 dell’ottimo C.R.A.Z.Y. La sua prossima tappa? Un film scritto con Nick Hornby: Wild, con Reese Witherspoon.
[/column][column size=one_half position=last ]CAMALEONTICO LETO
Se per McConaughey si parla di rinascita, per Jared Leto – Oscar per il suo trans Rayon – è più che altro una continua conferma: da Fight Club in poi, l’attore infatti ha sbagliato pochi colpi. E dopo aver visto Gomorra, ora sogna di lavorare con Garrone.

jaredL’ALTRA VITA DI MATTHEW
Archiviato il surfista dagli addominali perfetti, per vincere l’Oscar McConaughey si è ridotto pelle e ossa per diventare Ron Woodroof. E la sua rinascita non si ferma più: ora lo vedremo in Interstellar di Christopher Nolan e Sea of Trees di Gus Van Sant.


[/column]

 

Nessun Articolo da visualizzare